rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Calciomercato Bari, priorità alle uscite: vicine le cessioni di Semenzato e Andreoni

I due esterni, entrambi fuori lista, sono vicini a trovare un nuovo ingaggio con Viterbese e Pordenone. Per Lollo spunta la Carrarese. Attesa per comprendere il destino di Simeri e Marras, Di Gennaro, invece, va verso la permanenza

Si avvicina il ritorno in campo per il Bari, pronto ad esordire nel 2022 con la ripresa del campionato di Serie C, fissata per domenica 23 gennaio alle 17:30, in casa contro il Catania.

La squadra di Mignani si allena per preparare la partita con gli etnei, augurandosi di ricominciare così come aveva chiuso. Nonostante il ritorno alle gare ufficiali si avvicini, una parte dell'attenzione è inevitabilmente rivolta al calciomercato. Essendo primo in classifica, con un discreto vantaggio sul secondo posto, e potendo contare su una rosa ampia e ben assortita, il Bari non è una squadra che necessita di particolari interventi, ma deve piuttosto preoccuparsi di sfoltire la rosa, trovando sistemazione ai calciatori non contenti dello spazio loro riservato.

Dopo De Risio al Pescara, e il giovane Stasi al Bitonto, i prossimi a lasciare Bari potrebbero essere Daniel Semenzato e Cristian Andreoni, accomunati dal ruolo di esterni e dallo status di fuori lista. Per il primo la destinazione più probabile pare la Viterbese, con la fumata bianca che potrebbe arrivare già nelle prossime ore, mentre per il secondo è sempre più probabile l'approdo al Pordenone. Sembra stia iniziando a muoversi qualcosa anche per Lorenzo Lollo, cercato dalla Carrarese (per il 31enne sarebbe un ritorno a casa, visto che è nato proprio nel comune toscano).

Più complessi, invece, gli sviluppi delle situazioni legate a Simone Simeri e Manuel Marras, entrambi scontenti per il proprio impiego part-time con la maglia biancorossa. Il primo è cercato dall'Avellino, ma difficilmente il Bari se ne priverà cedendolo a una concorrente, il secondo ha richieste in Serie B dove lo seguono Como e Vicenza, ma alla fine potrebbe anche decidere di rimanere. In rialzo le quotazioni per la permanenza di Di Gennaro, intenzionato a sfruttare la seconda parte della stagione per dimostrare il suo valore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Bari, priorità alle uscite: vicine le cessioni di Semenzato e Andreoni

BariToday è in caricamento