Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Catania-Bari, le probabili formazioni: Mazzotta e Antenucci recuperati, il bomber subito in campo

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui rossoazzurri e biancorossi potrebbero scendere in campo al Massimino nel match valevole per il quarto turno del campionato di Serie C. Fischio d'inizio fissato alle 14:30

La quarta giornata del campionato di Serie C vedrà il Bari affrontare la sua terza gara in trasferta, facendo visita al Catania. Nella sfida il cui calcio d'inizio è fissato per le 14:30, la formazione biancorossa andrà a caccia della sua terza vittoria consecutiva dopo i successi con Monterosi e Picerno.

Ottenere un risultato positivo al Massimino sarebbe un qualcosa di molto significativo per i galletti, momentaneamente secondi in classifica (appaiati con il Taranto) con 2 punti in meno rispetto al Monopoli, unica squadra del Girone C a punteggio pieno dopo le prime tre giornate.

Naturalmente non sarà semplice tornare a casa con il bottino pieno, poiché il Catania, nonostante due sconfitte incassate, ha vinto la sua unica partita in casa battendo la Fidelis Andria, e resta sempre una delle realtà più blasonate del girone meridionale, oltre a poter contare su una squadra con qualità ed esperienza.

Come arriva il Catania

Il tecnico degli etnei Baldini, per la gara interna contro il Bari, recupera gli acciaccati Russini, Sipos e Calapai, mentre deve rinunciare all'ex della sfida Claiton. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3, con Stancampiano tra i pali, e la difesa formata da Calapai, Ercolani, Monteagudo e Pinto. A centrocampo Maldonado agirà da vertice basso, probabilmente affiancato da Izco e Rosaia. In attacco, con il croato Sipos al centro, dovrebbero agire Russotto e Ceccarelli. 

Come arriva il Bari

Per la trasferta del Massimino, Mignani recupera Antenucci (ex della sfida) e Mazzotta, entrambi reduci da problemi fisici (l'attaccante aveva saltato la trasferta col Picerno, mentre il terzino era uscito anzitempo). Ancora fuori dai convocati Citro, che però è sulla via del pieno recupero. Nel 4-3-1-2 del tecnico genovese, davanti a Frattali, la difesa dovrebbe essere composta da Belli, Di Cesare, Terranova e Ricci. Il centrocampo non dovrebbe variare, almeno inizialmente, prevedendo Maita, Bianco e D'Errico, ma attenzione a Mallamo, che ha fatto subito vedere cose buone e potrebbe trovare spazio. Dietro le punte, partirà probabilmente Ruben Botta, mentre in attacco dovrebbe ricostituirsi la coppia formata da Simeri e Antenucci, con Cheddira inizialmente in panchina.

Catania-Bari, le probabili formazioni

CATANIA (4-3-3): Stancampiano; Calapai, Ercolani, Monteagudo, Pinto; Rosaia, Maldonado, Izco; Ceccarelli, Sipos, Russotto. All. Baldini

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Terranova, Di Cesare, Ricci; Maita, Bianco, D'Errico; Botta; Antenucci, Simeri. All. Mignani

Arbitro: Perenzoni di Rovereto
Assistenti: Salvalaglio - Vitali
IV: Acanfora

Diretta: Eleven Sports (streaming) / Antenna Sud (in chiaro) / Canale 252 Sky

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Bari, le probabili formazioni: Mazzotta e Antenucci recuperati, il bomber subito in campo

BariToday è in caricamento