rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Monopoli corsaro a Catania, Colombo: "Non vogliamo fermarci"

I biancoverdi hanno ottenuto la seconda vittoria consecutiva allo stadio Massimino, nel match valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C, girone C. Christian Langella e Andrea Bussaglia firmatari nel 2-0 finale

Il Monopoli non si ferma e continua a volare. Dopo il blitz nel derby pugliese sul campo della Fidelis Andria, i biancoverdi hanno vinto ancora, sul campo del Catania, inanellando il terzo risultato utile consecutivo e continuando a stazionare al secondo posto, a quota 37 punti dietro al Bari. Prima il gol di Christian Langella al 20', poi il sigillo in chiusura, al 93', di Andrea Bussaglia (entrambi alla prima rete stagionale): un risultato prestigioso, pesante, contornato da una prestazione di grande solidità e compattezza.

L'allenatore Alberto Colombo è rimasto felice per il bottino raccolto in terra siciliana. "A noi piace essere definiti come sorpresa, perché vuol dire che stiamo andando oltre le aspettative. Se dovessimo confermarci è chiaro che potremmo diventare una realtà per questo campionato. La società è già diventata una realtà solida della Serie C. La squadra ha saputo soffrire il primo quarto d'ora, poi è stata cinica al momento giusto gestendo le situazioni con grande maturità. Il gruppo sta facendo un grandissimo campionato".

Colombo ha poi elogiato ancora lo spirito dei suoi: "Il segreto? Il gruppo, è sotto gli occhi di tutti. Gioca sempre la stessa squadra per varie motivazioni, ma chi entra riesce a dare sempre una mano. Questo è il segreto, un gruppo che mette davanti a tutto il collettivo, e questo ci ha permesso di fare qualcosa di straordinario. Non vogliamo fermarci".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli corsaro a Catania, Colombo: "Non vogliamo fermarci"

BariToday è in caricamento