rotate-mobile
Calcio

L'Atletico Acquaviva saluta la Coppa Italia: la gara di ritorno contro la Nuova Spinazzola finisce 2-2

Gli uomini allenati da Michele Delle Foglie non riescono a ribaltare la sconfitta per 2-1 rimediata nella gara di andata e salutano così la competizione dopo una buona prestazione allo stadio Alen Fasciano

Non è bastata una prestazione tutto cuore alla Atletico Acquaviva che, allo stadio Alen Fasciano, non è riuscita a ribaltare la sconfitta per 2-1 contro la Nuova Spinazzola patita nella partita di andata della Coppa Italia di Promozione. La gara è fin dalle prime battute vivace. A passare il vantaggio sono i padroni di casa: il gol dell'1-0 arriva grazie a Campanale, che sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Quattromini insacca il pallone da due passi, approfittando di un'indecisione della difesa avversaria (3'). La replica della formazione guidata da Michele Delle Foglie è praticamente immediata. Al 5' Pastore realizza un calcio di punizione con un preciso mancino. Nella ripresa i rossoblù resistono alle sortite avversarie e vanno avanti sugli sviluppi di una rimessa laterale, con Sulejmani che insacca al 60' un cross dalla sinistra; tuttavia i padroni di casa non mollano e pareggiano i conti grazie al rigore guadagnato da Zingaro e trasformato da Loconte (67'). Inutili gli assalti nel finale: finisce 2-2, l'Atletico Acquaviva saluta la competizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Atletico Acquaviva saluta la Coppa Italia: la gara di ritorno contro la Nuova Spinazzola finisce 2-2

BariToday è in caricamento