rotate-mobile
Calcio

Eccellenza Puglia A/B: successo per il Borgorosso Molfetta, pari e patta tra Corato e Città di Mola

Da segnalare anche il pareggio intero della Virtus Mola contro il Ginosa. Ecco il resoconto di quello che è stato il ventesimo turno di campionato per le squadre baresi

Una vittoria, tra l'altro preziosissima, del Borgorosso Molfetta. E poi due pareggi, uno nel derby tra Corato e Città di Mola e poi quello della Virtus Mola, contro il Ginosa. È questo il bilancio raccolto dalle squadre baresi nel ventesimo turno del campionato di Eccellenza, tra girone A e girone B.

Nel girone A il Borgorosso Molfetta ha battuto per 2-0 il San Marco, inanellando il terzo risultato utile consecutivo fondamentale in ottica salvezza. Nella sfida, iniziata con trenta minuti di ritardo a causa della pioggia, che si è giocata allo stadio Paolo Poli, sono andati a segno Sallustio al 49', abile a sfruttare un errore difensivo avversario e Vitale su calcio di rigore (60'). Con questa vittoria il Borgorosso Molfetta è salito al decimo posto in classifica, a quota 21 punti, tanti quanti quelli del Team Orta Nova.

Lo scontro diretto tra la seconda e la terza forza del campionato, ossia Corato e Città di Mola, è terminato allo 0-0. La gara andata in scena allo stadio Coppi di Ruvo di Puglia è stata vivace, con gli ospiti che hanno sfiorato il gol grazie alle iniziative di Ventura e Taccogna. Pari e patta dunque, la formazione neroverde sale a quota 48 punti e vede allontanarsi il Barletta  a + 7; la formazione guidata da Vito Castelletti è invece al terzo posto a 35 punti.

Girone B. Allo stadio Atleti Azzurri d'Italia la Virtus Mola ha ripreso a muovere la classifica, seppur lievemente, grazie al pareggio per 1-1 ottenuto contro il Ginosa. Si è trattato del settimo risultato utile consecutivo tra le mura amiche per i biancazzurri, andati in svantaggio al 38' per via della rete di Facecchia. I padroni di casa poi hanno ristabilito l'equilibrio al 79', con la rete di Sisto, prima di un rocambolesco finale dove l'arbitro, al fischio finale, non ha convalidato il gol del Ginosa ad opera di Donvito. La Virtus Mola sale a quota 15 punti, mantenendo il penultimo posto in classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Puglia A/B: successo per il Borgorosso Molfetta, pari e patta tra Corato e Città di Mola

BariToday è in caricamento