Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Monopoli all'esame Bari: occorre spezzare il tabù dello stadio San Nicola per sognare

Nella settima giornata del campionato di Serie C, girone C, ci sarà il derby tra le due compagini: i biancoverdi non hanno mai vinto finora nella 'casa' degli avversari

La vittoria col Picerno ha riscattato la battuta d'arresto di domenica scorsa contro la Virtus Francavilla e permesso così di navigare ancora nelle zone alte della classifica: il Monopoli di Alberto Colombo in questo scorcio di stagione ha raccolto 4 vittorie, un pareggio e, appunto, una sconfitta, ruolino di marcia trodotto in 13 punti che valvono il secondo posto solitario in classifica. Ad una sola lunghezza dal Bari capolista, ancora imbatutto in questo campionato. Proprio i biancorossi allenati da Michele Mignani saranno gli avversari del Monopoli nell'atteso derby della settima giornata del girone C di Serie C, in programma domenica 3 ottobre alle 17:30. Lo scontro rappresenta un vero e proprio esame per i biancoverdi, che vincendo potrebbero addirittura volare in cima alla classifica: per compiere l'impesa però servirà spezzare il tabù dello stadio San Nicola, dove finora non è mai arrivata la vittoria.

Nei due precedenti disputati di recente, il Monopoli ha raccolto un pareggio e una sconfitta. Nella stagione 2019/2020, alla sesta giornata il Monopoli allora allenato da Giuseppe Scienza strappò un 1-1, con Jefferson che dagli undici metri replicò alla rete di Miko Antenucci (sempre su rigore). Lo scorso anno invece il ko per 1-0, alla venticinquesima giornata, ad opera di Pietro Cianci che regalò il successo ai padroni di casa all'82'. Insomma, occorre rompere il tabù per sognare in grande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli all'esame Bari: occorre spezzare il tabù dello stadio San Nicola per sognare

BariToday è in caricamento