rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Monopoli-Cesena, Colombo: "Sarà fondamentale fare risultato, vogliamo continuare a sorprendere"

L'allenatore dei biancoverdi ha presentato la sfida valevole per il primo turno della fase nazionale dei playoff, in programma domenica 8 maggio allo stadio Veneziani. Calcio d'inizio alle ore 20:00

Il Monopoli è pronto ad affrontare il match di andata del primo turno della fase nazionale dei playoff, uno storico traguardo guadagnato dopo aver avuto la meglio su Picerno e Virtus Francavilla. Domenica 8 maggio, allo stadio Veneziani, arriverà il Cesena per il primo atto di un confronto delicato (ore 20:00). Sarà fondamentale scendere in campo con la giusta concentrazione e con il cinismo nel dover capitalizzare le occasioni che arriveranno: a presentare la partita alla vigilia è stato il tecnico Alberto Colombo.

Sull'avversario: "Ce la vogliamo giocare al cospetto di una grande squadra, dotata di una determinata impronta offensiva e aggressività. In ogni reparto hanno dei giocatori di qualità, fanno del calcio propositivo la loro forza. Abbiamo la necessità di vincere almeno una partita, sarà fondamentale ottenere un risultato positivo sperando di poter lottare al ritorno per qualcosa di importante. Il gioco del Cesena è fatto di idee e rotazioni tra fase difensiva e fase di possesso, noi vogliamo continuare a sorprendere. Essere definiti come la squadra più abbordabile ci dà forza per sorvertire i pronostici e dimostrare di poter cambiare i giudizi".

Sul possibili scelte di formazioni: "Io penso di partita in partita, mettendo in campo quella che considero come la migliore formazione. Forse c'è da fare qualche ragionamento sugli attaccanti, ne ho due in diffida. Pensiamo alla prima gara, diventa fondamentale quanto riusciamo a fare tra le mura amiche. Sarà determinante uscire con un risultato positivo".

Sulle condizioni della squadra: "Non ci saranno Novella, squalificato, oltre a Quaini, Natalucci e Basile. Ora c'è fiducia e autostima nei propri mezzi, la vittoria sulal Virtus Francavilla ha aiutato. In questi giorni abbiamo lavorato sull'aspetto psico-fisico, siamo contenti nel dover affrontare questi argomenti perché è qualcosa di storico. Sono sicuro che vedremo un Veneziani colmo di gente, la squadra darà il 100%".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli-Cesena, Colombo: "Sarà fondamentale fare risultato, vogliamo continuare a sorprendere"

BariToday è in caricamento