Venerdì, 17 Settembre 2021
Calcio

Monopoli, Colombo: "La Turris è una squadra dotata di aggressività, con idee simili all'Atalanta. Possiamo interpretare la gara in più modi"

Il tecnico dei biancoverdi ha presentato la sfida di domenica 5 settembre in programma allo stadio Liguori di Torre del Greco

Alberto Colombo (Foto Monopoli pagina Facebook)

Vigilia di trasferta per il Monopoli, che domenica 5 settembre sarà impegnato sul terreno dello stadio Liguori di Torre del Greco contro la Turris (fischio d'inizio ore 17:30). L'allenatore dei biancoverdi Alberto Colombo ha presentato così la partita.

Sull'avversario: "Mi aspetto una partita complicata, la Turris è una squadra che ha idee simili all'Atalanta perché è aggressiva e accetta gli uno contro uno a tutto campo. Ha un'identità precisa in fase di possesso. Dobbiamo essere bravi a scovare le zone d'ombra sfruttando le nostre abilità. La nostra squadra ha la capacità di affrontare la partita in diversi modi. Saranno assenti Baraye, Borrelli, quest'ultimo dovrebbe rientrare tra un mese almeno. Hamlili? A livello fisico è pronto per giocare dal primo minuto, il suo ambientamento sarà molto rapido ma non è detto che parta titolare. Ci può dare una mano".

Sul mercato estivo: "Sono contento, come penso tutti gli allenatori, che il mercato sia finito, perché ora c'è più serenità tra i ragazzi, soprattutto tra quelli che sembravano al passo d'addio e anche tra quelli che sentivano nomi di potenziali concorrenti per il proprio posto. Ora si azzerra tutto riguardo questa problematica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli, Colombo: "La Turris è una squadra dotata di aggressività, con idee simili all'Atalanta. Possiamo interpretare la gara in più modi"

BariToday è in caricamento