rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Il Monopoli tiene botta alla Virtus Francavilla e passa nel finale: biancoverdi alla fase nazionale dei playoff

Nel secondo turno della postseason (terminato col risultato di 1-0) il rigore di Mercadante regala ai biancoverdi la possibilità di continuare il cammino in postseason, al termine di una prova di grande abnegazione

Il Monopoli tiene duro agli assalti della Virtus Francavilla e alla fine strappa il pass per la fase nazionale dei playoff, battendo nel finale la Virtus Francavilla  per 1-0, grazie al rigore di Mercadante al 93'. I biancoverdi confermano la loro solidità difensiva ,vero e proprio marcho di fabbrica durante la stagione, e riescono a raggiungere uno storico traguardo.

 Monopoli-Virtus Francavilla, le formazioni iniziali

MONOPOLI (3-5-2): Loria; Arena, Bizzotto, Mercadante; Viteritti, Piccinni, Vassallo, Langella, Guiebre; Starita, Borrelli. All. Colombo.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nobile; Idda, Miceli, Caporale; Pierno, Toscano, Franco, Prezioso, Enyan; Maiorino, Patierno. All. Taurino.

Il primo tempo

Le due squadre hanno iniziato la gara studiandosi, senza premere troppo sull'acceleratore. La Virtus ha cercato di tenere maggiormente il pallone con l'intento di costruire una manovra più ragionata; in risposta i padroni di casa, durante la pressione, hanno portato Piccinni sulla stessa linea di Starita e Borrelli per infastidire la costruzione del fraseggio. Il primo sussulto della gara è arrivato al 10', quando Franco ha stoppato un cross su corner di Maiorino e costretto Loria agli straordinari. Il Monopoli ha risposto col colpo di testa di Borrelli (assist di Viteritti) smorzato dalla difesa e bloccato da Nobile. Il pallone è rimasto più tra i piedi dei biancazzurri, che però hanno trovato pochi spazi a causa della buona copertura delle linee di passaggio degli avversari. Lo scopo del Monopoli era quello di tenere i reparti stretti e puntare sugli anticipi per recuperare palla: tuttavia un recupero di Prezioso ha creato la seconda occasione di marca ospite, con Loria chiamato a respingere il tiro ravvicinato di Patierno. Gli ospiti hanno alzato il ritmo sia del possesso che dell'aggressività nel pressing tenendo tra le mani il pallino del gioco, ma non è bastato per scalfire la compattezza del Monopoli, organizzato e meticoloso in fase difensiva.

Monopoli-Virtus Francavilla, il secondo tempo

Il canovaccio della gara non è cambiato a inizio ripresa, la voglia di sfondare della Virtus Francavilla si è scontrata con la fisicità del Monopoli, piuttosto reattivo nelle ripartenze come nell'occasione creata da Borrelli, il cui tiro è finito fuori alla destra di Nobile. Gli uomini di Alberto Colombo, al 56', hanno trovato una ghiotta chance nella proiezione offensiva di Mercadante, lesto a scodellare il pallone in area per il colpo di testa di Piccinni bloccato da Nobile. L'ingresso di Mastropietro per Prezioso (assieme alla sostituzione di Enyan per Carella) ha sancito il passaggio dei biancazzurri al 3-4-3. La spinta non si è esaurita, Maiorino ha svariato per tutto il fronte d'attacco a svolgere da raccordo, alla ricerca dello spunto negli ultimi metri. Il Monopoli dal canto suo ha resistito alle sortite avversarie, raddoppiando il portatore di palla e serrando ancora più le linee; così Taurino ha inserito Perez al posto di Pierno in modo da provare l'assalto finale, usufruendo di quattro attaccanti. É stato il Monopoli però ad andare vicinissimo al vantaggio: Viteritti, servito sulla fascia destra, ha colto il palo. Il forcing finale non ha portato i frutti sperati alla Virtus Francavilla che, anzi, è stata colpita dal rigore di Mercadante al 93': la rete ha scatenato alla fine una vera e propria festa al Veneziani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Monopoli tiene botta alla Virtus Francavilla e passa nel finale: biancoverdi alla fase nazionale dei playoff

BariToday è in caricamento