rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Fesca Bari-Rinascita Rutiglianese, finisce 1-1: la sblocca Parise, replica Minervino

Pari e patta allo stadio Diomede nel 'derby' dell'ottava giornata del campionato di Promozione, girone A. Secondo pareggio consecutivo per i gialloneri, mentre gli ospiti tornano a muovere la classifica dopo il ko contro il Lucera

Pari e patta nel 'derby' tra Fesca Bari e Rinascita Rutiglianese nell'ottava giornata del campionato di Promozione, girone A. Allo stadio Diomede gli ospiti confezionano subito un paio di occasioni con Minervino e Chiumarulo, su cui il portiere Accettura fa buona guardia. I padroni di casa reagiscono grazie a Corallo che per poco non insacca il pallone in rete e, al 43', trovano il vantaggio firmato da Parise su assist di De Cristofaro. La Rinascita Rutiglianese parte forte nel secondo tempo pareggiando i conti al 49', quando Minervino viene imbeccato da De Florio e batte il portiere avversario. Sul finale di partita entrambe le formazioni hanno l'occasione per rimettere la freccia avanti: Urso con un colpo di testa costringe l'estremo difensore ospite Colagrande agli straordinari, mentre Addriso manda fuori un tentativo all'interno dell'area di rigore della Fesca Bari.

Finisce 1-1. I gialloneri conquistano il secondo pareggio di fila e rimangono al penultimo posto a  2 punti, mentre la Rinascita Rutiglianese sale a quota 7 dopo la sconfitta interna di domenica scorsa contro il Lucera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fesca Bari-Rinascita Rutiglianese, finisce 1-1: la sblocca Parise, replica Minervino

BariToday è in caricamento