rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Promozione Puglia girone A: a Bitritto Norba e Atletico Acquaviva i derby di giornata

Nel ventiquattresimo turno di campionato è arrivata anche la seconda vittoria stagionale della Fesca Bari. Pari a reti bianche per il Football Acquaviva

Due i derby disputati, quello tra Football Club Capurso e Bitritto Norba e quello tra Atletico Acquaviva e Rinascita Rutiglianese; poi la vittoria del Fesca Bari e il pareggio a reti bianche dell'Atletico Acquaviva. Questo il bilancio raccolto dalle squadre baresi nella ventiquattresima giornata del campionato di Promozione pugliese, girone A.

Il Bitritto Norba ha blindato il piazzamento playoff battendo per 3-0 il Football Club Capurso allo stadio Comunale di Capurso. La formazione guidata da Michele Carella è tornata a vincere dopo due sconfitte consecutive: sugli scudi l'attaccante Strippoli, autore di una doppietta al 15' e al 57' intervallata dal centro di Turitto al 23'.Il Football Club Capurso ha incassato un altro ko in un derby (domenica scorsa ha perso contro il Football Acquaviva) e resta così fermo a 21 punti, invischiato ancora nella lotta salvezza; il Bitritto Norba invece è quinto in classifica a quota 48 punti, tanti quanti quelli della Nuova Spinazzola.

Terzo successo di fila per l'Atletico Acquaviva, che allo stadio Giammaria ha rimontato la Rinascita Rutiglianese spuntandola per 3-2. I padroni di casa hanno aperto le danze con Genchi al 37', dopo che l'assist filtrante di Lenoci che aveva recuperato il pallone in mezzo al campo. Nella ripresa Balenzano è stato espulso per doppia ammonizione ma nonostante tutto gli ospiti hanno pareggiato i conti grazie al rigore guadagnato da Minervino (66'); lo stesso Daddato ha finalizzato al meglio un contropiede orchestrato da Minervino per il vantaggio degli uomini guidati da Lorenzo Battaglia, ma i rossoblù non si sono arresi: all'84' Cannone ha ristabilito l'equilibrio tramite tap-in sugli sviluppi di una punizione di Genchi sbattuta sul palo, poi Genchi, all'88', ha firmato la sua doppietta personale da calcio piazzato. L'Atletico Acquaviva sale a 41 punti, mentre la RInascita Rutiglianese resta ferma a quota 17 occupando il terzultimo posto in classifica.

La Fesca Bari, già retrocessa in Prima Categoria, ha ottenuto la sua seconda vittoria stagionale contro lo Sporting Apricena. Decisiva la rete di Corallo. La Fesca Bari sale a quota 9 punti in classifica.

Infine, il Football Acquaviva si è aggiudicato il secondo risultato utile consecutivo grazie allo 0-0 maturato allo stadio Comunale contro il Lucera. Gli uomini guidati da Filippo Tafuni salgono a quota 20 punti occupando il quartultimo posto in classifica, a tre lunghezze dalla zona playout. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Puglia girone A: a Bitritto Norba e Atletico Acquaviva i derby di giornata

BariToday è in caricamento