Calcio

Secondo ko di fila per il Monopoli: lo stadio Veneziani viene espugnato dal Campobasso

2-1 nel match valevole per l'ottava giornata del campionato di Serie C, girone C: i biancoverdi allenati da Alberto Colombo cadono ancora dopo la sconfitta nel derby col Bari

Arriva la seconda sconfitta consecutiva per il Monopoli che, dopo il ko nel derby col Bari, viene sconfitto allo stadio Veneziani dal Campobasso nel match valido per l'ottava giornata del girone C della Serie C. La gara degli uomini di Alberto Colombo si mette subito in salita, infatti al 5' gli ospiti passano in vantaggio grazie al sigillo di Tenkorang; a ritrovare l'equilibrio ci pensa il solito Starita, giunto al sesto centro in questo campionato. Nel secondo tempo il Campobasso però trova il gol del definitivo 2-1 con l'autorete firmata da Guiebre.

Di seguito il tabellino pubblicato dal Monopoli tramite i propri canali ufficiali:

MONOPOLI-CAMPOBASSO 1-2

RETI: 38’ Starita (M), 5’ Tenkorang, 52’ aut. Guiebre (C)

S.S. MONOPOLI 1966 (3-5-2): Loria, Riggio, Mercadante, Bizzotto, Viteritti (61’ Tazzer), Piccinni (74’ Nocciolini), Morrone (88’ Langella), Bussaglia, Guiebre (88’ Milani), D’Agostino (61’ Grandolfo), Starita. A disposizione: Guido, De Santis, Romano, Nina, Vassallo, Hamlili, Novella. All. Colombo.

S.S. CAMPOBASSO CALCIO (4-3-3): Raccichini, Fabriani (82’ Sbardella), Menna (58’ Magri), Dalmazzi, Pace, Candellori, Bontà, Tenkorang, Di Francesco (75’ Liguori), Rossetti, Vitali (75’ Vanzan). A disposizione: Zamarion, Coco, Nacci, Emmausso, Giunta, Parigi. All. Cudini

Arbitro: Marco Ricci di Firenze.

Assistenti: Giuseppe Licari di Marsala, Fabrizio Giorgi di Legnano.

Quarto ufficiale: Dario Di Francesco di Ostia Lido.

Ammoniti: Candellori, Fabriani, Dalmazi, Raccichini (C)

Espulsi: –

Note: –

Recupero: 1’ p.t., 5’ s.t.

Angoli: 2-5

Divisa biancoverde per il Monopoli, rossoblu per il Campobasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo ko di fila per il Monopoli: lo stadio Veneziani viene espugnato dal Campobasso

BariToday è in caricamento