rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla-Bari, le probabili formazioni: riposo per Cheddira, tornano Simeri e Antenucci

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre potrebbero scendere in campo per il match valevole per la decima giornata del campionato di Serie C

Un altro derby per il Bari, che questa volta sarà impegnato fuori casa, sul campo della Virtus Francavilla per il decimo turno di Serie C.

Partita importante per i biancorossi, provenienti dal pari interno col Foggia che ha fatto assottigliare a 4 i punti di vantaggio sul Catanzaro, avversario che il Bari affronterà nello scontro diretto del 30 ottobre al San Nicola.

Proprio in virtù del big match contro i calabresi, la sfida con gli imperiali assume una grande importanza: arrivarci dopo una vittoria darebbe la certezza di conservare un vantaggio ancora consistente che in teoria potrebbe aumentare ancor di più contribuendo a definire le gerarchie della classifica. Inutile però guardare troppo in avanti, prima c'è da far bene contro una Virtus che soprattutto tra le mura amiche si è dimostrata un cliente scomodo, anche se arriverà a questo appuntamento con tanti problemi di formazione.

Virtus Francavilla-Bari: i precedenti

Complessivamente tra Virtus Francavilla Calcio e Bari esistono 4 precedenti ufficiali. Nelle due partite disputate in casa dei biancazzurri lo score recita 1 vittoria e 1 sconfitta mentre al San Nicola si contano 2 successi biancorossi. Il bilancio totale, dunque, nelle 4 partite giocate, è di 3 vittorie per i galletti e 1 per gli imperiali. L’unica vittoria della Virtus, risalente alla stagione 2019/2020, arrivò proprio sul terreno del Giovanni Paolo II (oggi Nuovarredo Arena): la partita finì 1-0 grazie alla rete di Mastropietro e costò la panchina a Giovanni Cornacchini. Nella scorsa stagione, invece, Virtus Francavilla-Bari finì 2-3 per i biancorossi con i gol di Perez e Franco per la Virtus mentre per il Bari segnarono Antenucci, D’Orazio e D’Ursi.

Come arriva la Virtus

Sfilza di assenti in casa biancazzurra: oltre mister Taurino e al vice Sportillo, sono squalificati anche Nobile, Miceli, Enyan e Perez, che si sommano agli infortunati Franco, Tulissi, Maiorino, Patierno e Puntoriere. La formazione brindisina dovrebbe disporsi con il 3-5-1-1: Milli tra i pali, poi i tre centrali difensivi Delvino, Idda e Caporale. A centrocampo Pierno e Ingrosso agiranno sulle corsie laterali, mentre in mezzo ci saranno Prezioso, Toscano e Tchetchoua. In avanti, Mastropietro, agirà a supporto della punta Ventola. 

Come arriva il Bari 

Tra i biancorossi sarà ancora assente Scavone a cui si è aggiunto Marras dopo il derby con il Foggia, in compenso Mignani ritrova tra i convocati Di Gennaro, che si era fatto male con la Paganese. Il 4-3-1-2 del tecnico ligure, oltre a Frattali tra i pali, dovrebbe prevedere una linea difensiva con Belli, Terranova, Gigliotti (difficile che Di Cesare venga rischiato sul sintetico, al più potrebbe spuntarla Celiento) e Mazzotta. A centrocampo non dovrebbe cambiare nulla con Mallamo, Maita e D'Errico proposti ancora insieme, e Botta ad agire dietro le punte che potrebbero essere Antenucci e Simeri, concedendo un turno di riposo a Cheddira per averlo tirato a lucido contro il Catanzaro.

Virtus Francavilla-Bari: le probabili formazioni

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-1-1): Milli; Delvino, Idda, Caporale; Pierno, Prezioso, Toscano, Tchetchoua, Ingrosso; Mastropietro; Ventola. All. Taurino (squalificato)

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Terranova, Gigliotti, Mazzotta; Mallamo, Maita, D'Errico; Botta; Antenucci, Simeri. All. Mignani

Arbitro: Maggio di Lodi
Assistenti: Cavallina - Dicosta
IV: Mirabella

Diretta TV - streaming: Eleven Sports


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla-Bari, le probabili formazioni: riposo per Cheddira, tornano Simeri e Antenucci

BariToday è in caricamento