Calcio

La Virtus Mola dice addio alla Coppa Italia di Eccellenza: successo dell'Ostuni per 3-1

Ribaltato il 4-3 della gara di andata. Allo stadio Laveneziana a sbloccare il risultato ci ha pensato Capozzo. Poi la rimonta dei padroni di casa con doppietta di Faccini e gol di Iaia

La Virtus Mola dice addio alla Coppa Italia di Eccellenza: nella gara di ritorno del primo turno è stato l'Ostuni a spuntarla, col punteggio di 3-1 che ribalta il 4-3 ottenuto all'andata dai biancazzurri. L'attaccante Capozzo, al 9', sblocca il risultato sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 41' i gialloblù trovano il pareggio, grazie al calcio di rigore trasformato da Faccini. 1-1: da qui parte la rimonta della formazione guidata dal tecnico Angelo Serio. Nella ripresa i padroni di casa vanno di nuovo a segno dagli undici metri, al 55', ancora una volta firmato dall'attaccante ex Brindisi. La Virtus Mola non  riesce a riequilibrare le sorti dell'incontro così, quando stanno per arrivare i titoli di coda della partita, il classe 2002 Iaia scrive la parola fine alla contesa (86'). Seconda sconfitta consecutiva in pochi giorni per la squadra barese, dopo il quella maturata in campionato contro l'Ugento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Virtus Mola dice addio alla Coppa Italia di Eccellenza: successo dell'Ostuni per 3-1

BariToday è in caricamento