Martedì, 27 Luglio 2021
Calciomercato

Bari, c'è il primo tassello: Romizi in Puglia anche il prossimo anno

Nonostante le difficoltà dovute alla situazione societaria, il direttore sportivo del Bari Angelozzi ha praticamente centrato il primo obiettivo di mercato: Romizi resterà in Puglia anche nella prossima stagione

Nonostante le numerose incertezze dovute alla situazione societaria attuale, alle difficoltà economiche e al processo relativo all'ambito calcioscommesse, il Bari ha praticamente messo il primo tassello per la stagione 2012-13: sebbene manchi l'ufficialità, è pressochè certo che Marco Augusto Romizi resterà in Puglia anche nella prossima stagione.

Oggi il direttore sportivo biancorosso Guido Angelozzi ha infatti incontrato il suo omologo della Fiorentina Daniele Pradè per discutere i termini della comproprietà fra i due club per il 22enne centrocampista toscano. L'incontro fra i due dirigenti è stato proficuo: sembrerebbe, cioè, che sia stato trovato l'accordo per il rinnovo della comproprietà e, quindi, il  giocatore aretino resterà a Bari anche nella prossima stagione.

Arrivato in Puglia lo scorso gennaio per sostituire il partente Donati, Romizi si era messo subito in mostra dimostrandosi dal primo momento giocatore in palla e in possesso di ottima qualità e quantità. Dopo otto presenze consecutive da titolare, però, il giocatore toscano ha accusato i primi problemi fisici che lo hanno inizialmente rallentato(infortunio alla schiena a febbraio) e poi definitivamente bloccato(fastidi al ginocchio destro) dopo la partita di metà aprile con il Verona. Da quel momento, solo box per il giovane centrocampista toscano, costretto anche ad operarsi ad inizio maggio. Con il suo infortunio il Bari aveva perso smalto e brillantezza nel reparto nevralgico e, non a caso, nel finale di stagione le prestazioni dei galletti erano diventate molto sottotono. Per questo il colpo messo a segno da Angelozzi, attendendo l'ufficialità, è importantissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, c'è il primo tassello: Romizi in Puglia anche il prossimo anno

BariToday è in caricamento