Bari, Folorunsho ceduto alla Reggina. Anche Costa ai saluti

Il giovane centrocampista si trasferisce ai calabresi in prestito con il benestare del Napoli. Costa continua ad allenarsi a parte: andrà via

Altra giornata importante in casa Bari: dopo la presentazione delle maglie, il club biancorosso ha conosciuto anche quale sarà la sua prima avversaria in campionato. La Lega Pro, infatti, ha diramato i calendari dei tre gironi: i galletti partiranno dalla vicina Francavilla dove affronteranno la Virtus in un derby che l'anno scorso finì con la vittoria degli imperiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto continua a muoversi il mercato: in giornata è stata definita la cessione in prestito alla Reggina di Michael Folorunsho. "La SSC Bari - si legge sul sito dei galletti - comunica di aver ceduto alla Reggina 1914, con il benestare dell’SSC Napoli, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Michael Folorunsho con la formula del prestito su prestito". Prossimo alla cessione anche Filippo Costa che si è allenato a parte per scelta tecnica: l'esterno dovrebbe finire alla Virtus Entella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento