Calciomercato

Bari, ecco il colpo in attacco: preso Floro Flores dal Chievo

L'attaccante 33enne arriva in prestito dai veneti con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Primo rinforzo di spessore per l'attacco di Colantuono

Il mercato del Bari ha vissuto la sua prima vera fiammata nella giornata di ieri con l'improvvisa accelerazione per Antonio Floro Flores. L'attaccante campano, in un primo momento poco intenzionato a scendere di categoria, ha detto sì a biancorossi ed è stato preso in prestito dal ChievoVerona fino al termine della stagione con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Il suo arrivo va a sommarsi a quelli d Morleo, Parigini e Macek.

Cresciuto calcisticamente nel Napoli, squadra della sua città natale, il 33enne centravanti ha trovato poco spazio in Veneto (12 presenze e 1 goal), chiuso da Meggiorini, Pellissier e Inglese. Da qui la scelta di rimettersi in gioco accettando la Serie B pur di giocare. Flores atterrato ieri all'aeroporto di Bari Palese ed è stato accolto da un gruppo di tifosi entusiasti. Oggi firmerà il suo contratto e si metterà a disposizione di Colantuono.

Nonostante l'età non più verdissima Floro Flores è un acquisto di assoluto spessore, visti i tanti campionati di Serie A (conditi da oltre 50 goal) alle spalle con le maglie di Udinese, Genoa e Sassuolo. Discreta l'esperienza anche nel torneo cadetto, già vissuto ai tempi di Napoli, Perugia e Arezzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, ecco il colpo in attacco: preso Floro Flores dal Chievo

BariToday è in caricamento