menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Bari: si avvicinano Bianchi e Di Cesare

Il centravanti ha rescisso con il Bologna: ora deve decidere dove accasarsi. Per la difesa rispunta Di Cesare, più vicino che mai. Si lavora al ritorno di Schiattarella

Il calciomercato del Bari è vicino a un punto di svolta: Rolando Bianchi non è più un giocatore del Bologna. Con una nota sul proprio sito ufficiale, il club felsineo ha comunicato la risoluzione consensuale con l'attaccante bergamasco.

Bianchi è a tutti gli effetti libero di decidere la sua prossima destinazione, ed entro lunedì dovrebbe sciogliere i dubbi: accettare la corte della società biancorossa, che vuole affidargli le chiavi dell'attacco, oppure cedere alle lusinghe dei petroldollari.

A 32 anni il centravanti nativo di Lovere, ha voglia di un'ultima esperienza in cui poter recitare un ruolo da protagonista, motivo per cui alla fine dovrebbe convincersi ad accettare la proposta del Bari. Se invece dovesse optare per il Qatar, il Bari punterebbe tutto sull'ex Riccardo Maniero, atttualmente di proprietà del Catania.

Zamfir e Paparesta, tuttavia, puntano a sistemare anche la difesa e per farlo, secondo quanto riporta Tuttobari.com, sono tornati alla carica per un 'vecchio pallino': Valerio Di Cesare del Brescia. I biancorossi attendono la risoluzione del contratto tra il difensore e le rondinelle, dopodiché offriranno un biennale con opzione per il terzo anno.

La società biancorossa lavora inoltre per riportare a Bari, Pasquale Schiattarella, centrocampista di proprietà dello Spezia che ha vestito la maglia dei galletti nella seconda metà dello scorso campionato. Il giocatore vuole a tutti i costi tornare in Puglia ma ci sono da risolvere alcune beghe contrattuali con il club ligure. L'alternativa, spuntata nelle ultime ore, potrebbe essere lo svincolato Migjen Basha, reduce dall'esperienza con il Torino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento