Calciomercato

Bari, anomalie nei tamponi del gruppo squadra: attesi i nuovi test. Ok lo scambio Berra-Belli col Pisa

L'ombra del covid sul ritiro biancorosso a Lodrone di Storo. Perfezionato lo scambio di laterali col club nerazzurro

Ore di apprensione in casa Bari: secondo quanto riportato questa mattina da Radio Bari, al seguito dei biancorossi nel ritiro di Lodrone di Storo, sarebbero emersi valori anomali in alcuni componenti del gruppo squadra dai tamponi di controllo effettuati ieri.

In attesa di ulteriori accertamenti e tamponi di verifica, lo staff dei galletti ha messo in atto le misure precauzionali del caso, dividendo la squadra in due gruppi e facendo svolgere sedute di lavoro individuali. Una notizia preoccupante, che potrebbe cambiare i piani della preparazione del Bari, specialmente per quanto riguarda le amichevoli nel caso in cui fossero confermate le positività al covid.

Intanto la squadra è stata raggiunta in ritiro dal presidente Luigi De Laurentiis, giunto ieri, e nella mattinata di oggi dal direttore sportivo di Ciro Polito. Proprio il ds poche ore prima aveva perfezionato un'altra operazione di mercato completata, ufficializzando lo scambio con il Pisa tra Filippo Berra e Francesco Belli

L'esterno friulano dei galletti, nell'ultima stagione in prestito al Pordenone, si trasferisce in nerazzurro e giocherà ancora in Serie B. Fa il percorso inverso il laterale toscano, un anno più grande rispetto a Berra (è un classe 1994). Entrambi i calciatori si trasferiscono a titolo definitivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, anomalie nei tamponi del gruppo squadra: attesi i nuovi test. Ok lo scambio Berra-Belli col Pisa

BariToday è in caricamento