Mercoledì, 4 Agosto 2021
Calciomercato

Bari, ancora un taglio: via anche Filkor. E in entrata?

Dopo le cessioni di Partipilo, Grandolfo, Borghese e Rivaldo, Filkor è il quinto giocatore a lasciare il Bari a gennaio. In entrata, invece, tante voci ma di concreto, fino ad ora, solo l'attaccante Tallo

E sono cinque: con la cessione di Attila Filkor il Bari ha tagliato il suo quinto giocatore nella finestra invernale del mercato di riparazione. Dopo le cessioni di Borghese alla Pro Vercelli, di Partipilo alla Carrarese, di Grandolfo alla Tritium e dello svincolato Rivaldo, quindi, il centrocampista ungherese si aggiunge alla già numerosa schiera di ormai ex biancorossi visto che il giocatore nativo di Budapest ha risolto in anticipo il suo prestito con i galletti tornando, così, al Milan.

Sei mesi quasi impalbabili quelli di Filkor al San Nicola visto che l'ungherese è sceso in campo per dieci volte, di cui sette da titolare, lasciando comunque poche tracce. Con la cessione di Filkor, quindi, si assottiglia ulteriormente la truppa a disposizione del tecnico Torrente il quale ha, attualmente, poca varietà di scelta in mediana: i centrocampisti nella rosa biancorossa, infatti, restano Romizi, De Falco, Sciaudone, Bellomo, Defendi e l'incognita Aprile.

E in entrata? Se si eccettuano gli arrivi dei giovanissimi difensori Vosnakidis e Chiochia, l'unico nuovo aggregato alla rosa biancorossa in queste due settimane di calciomercato invernale è l'attaccante Tallo(per altro dimostratosi già fortemente in palla nella sua prima uscita barese con sette gol siglati nel 14-0 rifilato dai galletti al Molfetta). Nonostante le numerose voci di questi quindici giorni, quindi, in entrata in casa Bari è d'attualità il detto 'Tanto fumo e poco arrosto'. Negli ultimi giorni, comunque, si vocifera di un fortissimo interessamento del club di via Torrebella per Fatic del Verona(ma di proprietà del Chievo) e Frascatore del Sassuolo(ma di proprietà della Roma), alternative al brasiliano Kaoe, mancino che sembrava vicinissimo la scorsa settimana prima del brusco rallentamento della trattativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, ancora un taglio: via anche Filkor. E in entrata?

BariToday è in caricamento