Calciomercato

Bari, ufficiale il trasferimento in prestito di Vittorio Parigini dal Torino

Seconda operazione di mercato per i galletti: l'attaccante dell'under 21 si trasferisce in Puglia in prestito con diritto di riscatto e di controriscatto per i granata

Vittorio Parigini è un nuovo calciatore del Bari. Come anticipato nei giorni scorsi, l'attaccante della Nazionale under 21 ha completato il suo trasferimento in Puglia, andando così a rinforzare il reparto offensivo dei galletti. Nato a Moncalieri, in provincia di Torino nel 1996, Parigini arriva dopo la risoluzione del prestito al Chievo dalla società granata. L'accordo tra i due club prevede il prestito fino al termine della stagione con diritto di riscatto a favore del Bari e controriscatto a favore della società del presidente Cairo. 

L'IDENTIKIT - Cresciuto nelle giovanili del Torino, Parigini ha alle spalle già tre campionati di Serie B, uno con la Juve Stabia e due con il Perugia. Le sue qualità sono venute fuori specialmente nell'esperienza in Umbria: attaccante rapido e dotato di un buon dribbling, non è una prima punta, ma un calciatore versatile che predilige giocare sugli esterni e che all'occorrenza può agire anche da trequartista. Punto fermo dell'under 21 di Gigi Di Biagio, in questo primo scorcio di campionato disputato in Serie A con la maglia del Chievo ha visto il campo soltanto in 3 occasioni e adesso, ansioso di rimettersi in gioco in un campionato che conosce bene, aggiungerà sicuramente qualcosa alle risorse dell'attacco di Stefano Colantuono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, ufficiale il trasferimento in prestito di Vittorio Parigini dal Torino

BariToday è in caricamento