Calciomercato Bari: dalla Roma tre nuovi acquisti per completare la squadra

Tre nuovi ingaggi dalla Roma per completare la rosa di calciatori a disposizione di Torrente. Si tratta dei difensori Alessandro Crescenzi e Simone Sini, e del trequartista Adrian Stoian

Tre nuovi acquisti per completare la rosa del Bari. Il direttore sportivo dei pugliesi, Guido Angelozzi, ha ingaggiato tre nazionali under 21 dalla Roma: sono Alessandro Crescenzi, difensore classe '91 (arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto della meta' e controriscatto per la Roma); Simone Sini, difensore classe '92 (in prestito con diritto di riscatto della meta') e Adrian Stoian, trequartista e under 21 della Romania (in prestito con diritto di riscatto della metà).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento