Sabato, 31 Luglio 2021
Calciomercato

Bari, Polito a lavoro sulle cessioni. In arrivo Cheddira per l'attacco

Sono molto vicini a salutare il capoluogo pugliese Neglia, Terrani, Sabbione e Perrotta. In attacco sembra fatta per l'arrivo del classe '98 di proprietà del Parma. Definiti anche lo scambio Berra-Belli e il rinnovo di capitan Di Cesare

Ciro Polito

L'unico acquisto del Bari in queste due prime settimane di mercato è stato Andrea D'Errico, poliedrico centrocampista che ha vissuto le ultime sei stagioni con la maglia del Monza. L'obiettivo principale del direttore sportivo Ciro Polito in questi giorni è quello di arrivare al ritiro di Lodrone di Storo (dal 18 al 31 luglio) con il maggior numero possibile di calciatori coinvolti nel progetto di mister Mignani. 

L'ex stratega di mercato dell'Ascoli, dunque, è a lavoro principalmente sulle uscite. Dopo aver ceduto D'Orazio e Ciofani, i prossimi calciatori a lasciare il capoluogo pugliese saranno Giovanni Terrani, destinato al Mantova, Samuele Neglia che ha trovato l'accordo con la Reggiana. Sicuro partente anche Alessio Sabbione, cercato dal Pordenone. Potrebbe andar via anche Marco Perrotta, che piace al Catania. 

Definito anche uno scambio con il Pisa che accoglierà Filippo Berra (la scorsa stagione in prestito al Pordenone) al posto di Francesco Belli, difensore tuttofare di qualche anno più anziano ma con un ingaggio meno pesante, che farà il percorso inverso. Sempre caldi i nomi dei due difensori ex Ascoli, attualmente svincolati, Brosco e Pucino, entrambi ben conosciuti da Polito, che aspettano soltanto una chiamata. 

A proposito di difesa, sembra ormai vicina la fumata bianca per il rinnovo del capitano Valerio Di Cesare, che dovrebbe prolungare per un'altra stagione a cifre ridotte. Infine, per quanto riguarda l'attacco, le ultime indiscrezioni danno molto vicino l'arrivo di Walid Cheddira, attaccante classe '98 del Parma che nell'ultima stagione è stato in prestito al Mantova realizzando 9 reti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, Polito a lavoro sulle cessioni. In arrivo Cheddira per l'attacco

BariToday è in caricamento