Lunedì, 2 Agosto 2021
Calciomercato

Torrente incontra il ds del Gubbio: summit(informale) di mercato?

Mercoledi a Milano il tecnico del Bari Torrente ha incontrato in un 'rendez-vous' informale il direttore sportivo del Gubbio Stefano Giammarioli. Qualche altro rossoblu nel mirino del tecnico biancorosso?

In attesa di ufficializzare l'esito delle comproprietà(scadenza alle 19 di oggi) di Zlamal, Crimi e Andrea Masiello(nessuno dei tre dovrebbe tornare in Puglia), il Bari continua a guardarsi intorno sul mercato in cerca di vie alternative per affidare al tecnico Torrente una rosa di buon valore per affrontare il prossimo campionato di serie B.

A tal proposito, piuttosto insolito è stato il 'rendez-vous' che mercoledì si è avuto a Milano fra il direttore sportivo del Gubbio Stefano Giammarioli e proprio l'allenatore biancorosso Vincenzo Torrente. Un incontro informale decisamente atipico che, però, potrebbe nascondere interessanti retroscena di mercato: non è da escludere, infatti, che il tecnico di Cetara abbia incontrato Giammarioli, suo vecchio dirigente e conoscente, per chiedere informazioni relative a dei possibili nuovi innesti per i galletti. Tralasciando il portiere Donnarumma, giunto a Gubbio nell'ultima stagione con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Milan, gli indiziati numero uno per un eventuale interessamento del club biancorosso sono due vecchie conoscenze del tecnico Torrente: il giovane portiere Marco Farabbi e il terzino destro Marco Briganti. Nello stesso ruolo, infatti, il club umbro pare stia per chiudere l'arrivo in prestito del 18enne Alexander Caputo dal Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrente incontra il ds del Gubbio: summit(informale) di mercato?

BariToday è in caricamento