Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Calcioscommesse, De Falco: "Squalificato per una vigliaccata, ora una nuova vita"

Il centrocampista del Bari, dopo sei mesi di squalifica, domenica torna disponibile per la trasferta di Cesena: "Ho pensato di mollare tutto, ma ora concentrarmi solo sul mio ritorno in campo"

"Sono stato squalificato per una vigliaccata. Ora desidero solo tornare a giocare e dare il contributo alla mia squadra, della quale non sarò il salvatore della patria": il centrocampista del Bari Andrea De Falco, dopo sei mesi di squalifica per il calcioscommesse, domenica torna disponibile per la trasferta di Cesena e oggi ha incontrato i giornalisti al San Nicola. "Ho girato ben tre avvocati. Non ho mai parlato di questa vicenda - ha spiegato - perché pensavo che ogni mia parola potesse essere mal interpretata. I legali mi suggerivano di dire il meno possibile. Quando sono uscito dallo studio Grassani di Bologna, volevo mollare il calcio e mettermi a lavorare. Avevo fatto degli investimenti e mi stava crollando il mondo addosso. Per fortuna il mio procuratore, la mia famiglia e il Bari mi sono stati vicino. Il ds, Angelozzi, mi ha subito rassicurato dicendomi che mi avrebbe riportato in Puglia".

De Falco ha avuto parole di fuoco nei confronti del suo accusatore, l'ex compagno Carlo Gervasoni: "Chi mi ha infangato poteva risparmiarsela. Gervasoni, una delle persone più sporche nella vicenda, ha provato a infangarci non guadagnandoci nulla. Chi mi conosce non ha mai dubitato di me. Poi sulla partita in questione (Ancona-Mantova del 2010) come ha spiegato Thomas Locatelli non si poteva nemmeno scommettere". Infine la lezione dopo questa brutta vicenda: "Lo scandalo ha intaccato i valori del calcio. Diventa difficile fidarsi dei compagni. A volte anche un passaggio sbagliato può essere frainteso, ma senza avere fiducia nei propri colleghi non c'é gioco collettivo. Bisogna fidarsi meno di alcuni. Non mi resta che concentrarmi sul mio ritorno in campo: spero in una vittoria con mio gol, come nell'esordio con la maglia del Bari nello scorso campionato". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, De Falco: "Squalificato per una vigliaccata, ora una nuova vita"

BariToday è in caricamento