Si confermano campioni nel Trofeo Ferrari Club Italia i 3 gentlemen drivers baresi, Camassa, Fabii e Marino rispettivamente su Ferrari 599 (12 cil.), Ferrari 488 (8 cil. turbo) e Ferrari 458 (8 cil.)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Con la vittoria nelle rispettive Classi sul circuito Simoncelli di Misano con una gara di anticipo vincono il Trofeo FCI 2020.Il " Triplete " pugliese è un risultato mai conseguito nella storia del Ferrari Club Italia, impreziosito anche dal debutto di Luigi Fabii che alla prim,a con la 488 turbo centra la vittoria. Gerry Marino con la "cattivissima" 458 invece conferma le sue doti di ottimo pilota e dopo un Trofeo sul filo di rasoio la spunta per pochi centesimi sul rivale Tedesco della stessa Scuderia Sanasi, con il quale si è conteso la Vittoria in tutte le gare. Discorso a parte per l'esperto Tony Camassa che non ha avuto competitors in grado di impensierire il suo passo in ogni competizione e con la 599 f1 (per l'occasione con una nuova livrea) e per la 6ª volta consecutiva porta a casa il titolo. Ma veniamo alla gara di Misano, circuito allestito per il prossimo mondiale GP Motociclistico che si è presentato senza bump e salsicciotti vicino i cordoli favorendo e risparmiando a qualche auto anche inevitabili danni sui fondi piatti. Ad accompagnare le oltre 30 Ferrari in circuito, il bel tempo con temperatura esterna intorno ai 28 gradi, che ha offerto un colpo d'occhio piacevolissimo e colorato. Qualifiche tranquille con qualche problemino per portare in temperatura le gomme per Marino preceduto dal rivale Tedesco, mentre Camassa e Fabii in Pole Position di classe. In gara si ribalta la situazione a favore di Marino che approfitta dell'unico errore del suo antagonista all'ultimo giro e da pilota esperto lo infila portando a casa la vittoria dopo un bellissimo duello. Fabii e Camassa vincono invece in solitaria. Da segnalarere l'ottimo 3º posto assoluto di Fabii ed il "tempone" di Camassa che in rapporto peso/potenza delle vetture in pista fa un giro da record ricevendo i complimenti di tutti i presenti a Misano. La classifica assoluta dei primi posti di Misano si è conclusa così: Roby Sestini in 1ª posizione seguito dal bravissimo Marzialetti su 488 Pista, 3º Fabii , 4º Marino , 5º Tedesco e 6º Camassa . Invece per le 458 Challenge : 1º Inama , 2º Sestini e 3º il bravo ma sfortunato Malizia.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento