Sabato, 19 Giugno 2021
Sport Carbonara

Carbonara, niente da fare contro il Fasano: al Tonino Rana finisce 2-0 per gli ospiti

Sconfitta preventivabile contro la squadra capolista. Domenica prossima lo scontro diretto contro il Sibillano, fondamentale per la salvezza

L’ottavo turno del girone di ritorno del campionato di prima categoria, per il football Carbonara, prevede il proibitivo impegno interno contro la capolista Fasano, lanciatissima in testa al campionato.

Il football Carbonara parte bene e al quarto è pericoloso con Frappampina, ma la palla viene salvata, prima di varcare la linea di porta da un difensore fasanese. Al settimo invece è il Fasano ad andare vicinissimo al gol, ma la palla va alta di pochissimo. Al trentaduesimo ancora ospiti pericolosissimi con la palla che coglie in pieno il palo dopo un calcio di punizione. Al trentanovesimo e al quarantesimo è Lavermicocca a compiere due grandissime parate su azioni create sempre dagli ospiti, chiudendo sullo zero a zero il primo tempo.

Nella ripresa invece arrivano i meritati gol del Fasano al settimo con Diddio e al diciannovesimo con Amodio, ma al dodicesimo Verna dai venti metri fa partire un tiro che esce di pochissimo. Il Fasano gestisce la gara senza spingere, ma dà sempre la sensazione di essere in grado di andare ancora in gol, mettendo sempre in ansia la difesa carbonarese. Sconfitta preventivabile per il football Carbonara, che non pregiudica il cammino che porta alla salvezza, e domenica prossima scontro diretto contro il Sibillano, autore all’andata di una bruciante vittoria per quattro a zero al Tonino Rana. In questa gara la squadra si gioca gran parte delle sue ambizioni di salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbonara, niente da fare contro il Fasano: al Tonino Rana finisce 2-0 per gli ospiti

BariToday è in caricamento