Sport

Carpi-Bari, precedenti in totale equilibrio. In attacco ballottaggio Floro-Kozak

L'ultima giornata di campionato del girone d'andata di Serie B vede i galletti impegnati sul campo degli emiliani. Nelle poche sfide avvenute in passato tra le due squadre regna l'equilibrio

foto fc bari 1908

Si chiude il 2017 del Bari, impegnato domani sera sul campo del Carpi nell'ultimo turno del girone d'andata di Serie B. La gara contro gli emiliani sarà l'atto finale prima della lunga sosta di gennaio in cui impazzerà il calciomercato. Fondamentale, dunque, chiudere con un risultato positivo, come evidenziato da Grosso in conferenza stampa, in modo da potersi concentrare esclusivamente sul recupero delle forze e sulle correzioni da apportare alla rosa sia in entrata sia in uscita.

I precedenti tra Carpi e Bari

I precedenti tra le due squadre sono soltanto sei e appartengono tutti al campionato di Serie B. Perfetta parità in quanto lo score recita due successi per il Bari, due per il Carpi e due pareggi. Anche per quanto riguarda le tre gare giocate in casa degli emiliani i precedenti sono in totale equilibrio: i galletti sono riusciti a imporsi in una sola circostanza (1-2 il 13 maggio 2014), poi un pareggio (28 aprile 2015) e  una sconfitta (2-0 il 17 aprile 2017).

Come arriva il Carpi

Calabro non avrà a disposizione lo squalificato Poli al centro della difesa. Al suo posto nella linea a tre, dovrebbe esserci Brosco, affiancato da Sabbione e dall'ex Ligi. Calapai e Pasciuti agiranno quasi sicuramente sugli esterni con Verna, Mbaye e Belloni al centro. In attacco sicuro di una maglia da titolare Jerry Mbakogu mentre si giocano un posto Carletti e Malcore con quest'ultimo in vantaggio.

Come arriva il Bari

Grosso dovrà fare a meno di cinque pedine per la gara di domani. Non saranno a disposizione Gyomber, Morleo, Anderson, il portiere di riserva Conti e Cissé. Tutti dovrebbero rientrare per la sosta. Contro il Carpi il tecnico dei galletti dovrebbe confermare il 4-3-3 delle ultime uscite riproponendo dal 1' Basha in regia. In attacco sicuri di una maglia Galano e Improta mentre non vi sono certezze per quanto riguarda il centravanti. Floro Flores sembra in vantaggio ma non sono da escludere le candidature di Kozak e Nené.

Le probabili formazioni di Carpi-Bari

CARPI (3-5-2) - Colombi; Sabbione, Brosco, Ligi; Calapai, Verna, Mbaye, Belloni, Pasciuti; Mbakogu, Malcore. All.: Calabro 

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Marrone, Tonucci, Cassani; Tello, Basha, Petriccione; Galano, Floro Flores, Improta. All.: Grosso

Arbitro: Ghersini di Genova

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi-Bari, precedenti in totale equilibrio. In attacco ballottaggio Floro-Kozak

BariToday è in caricamento