menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catania-Bari, le probabili formazioni: ancora emergenza per Carrera, Cianci-Mercurio dal 1'

Le ultime notizie sui possibili schieramenti delle due formazioni in vista dell'incontro della 26ª giornata di Serie C. Galletti senza Antenucci, Rolando, Di Cesare, Andreoni e Marras

Dopo l'esordio vittorioso nel derby contro il Monopoli, il Bari di Massimo Carrera è atteso dall'impegnativa trasferta sul campo del Catania, in programma oggi pomeriggio alle 15:00 allo stadio Massimino.

Una partita che richiama ben altre categorie ma che si giocherà in Serie C, campionato in cui i biancorossi occupano momentaneamente il terzo posto alle spalle di Ternana e Avellino (gli irpini però hanno una partita in più) mentre gli etnei sono quinti. Anche per questa partita, analogamente al derby vinto con i Gabbiani, il neo-tecnico del Bari dovrà fare i conti con pesanti assenze ma l'imperativo sarà sempre lo stesso, ovvero cercare di tornare a casa con l'intera posta in palio.

Come arriva il Catania

Il tecnico degli etnei Raffaele non avrà a disposizione Martinez, Zanchi e Piccolo ma recupera Russotto. Il Catania potrebbe schierarsi con il 3-5-2 o con il 3-4-1-2 che sembra l'ipotesi più accreditata. Tra i pali ci sarà sicuramente Confente, mentre in difesa dovrebbe esserci il trio composto dai due ex Tonucci e Claiton insieme a Silvestri. Il centrocampo dovrebbe vedere impiegati  Calapai, Dall’Oglio, Welbeck e Albertini, con Golfo schierato da trequartista alle spalle di Sarao e Di Piazza. 

Come arriva il Bari

Per la trasferta di Catania, mister Carrera ritrova Sabbione dalla squalifica ma perde Marras per lo stesso motivo. Oltre al lungodegente Citro, al Massimino non ci saranno neanche Antenucci e Rolando, ancora indisponibili per infortunio, così come Di Cesare e Andreoni. Insieme al gruppo saranno aggregati anche i giovani Christian Colaci, Giuseppe Dargenio, Gianluca Daugenti, Giovanni Mercurio, Alessandro Pinto e Josè Ferney Rutigliano Ferrante. Viste le difficoltà di formazione, Carrera dovrebbe puntare ancora sul 4-2-3-1 ma data l'assenza di Marras potrebbe lanciare Mercurio titolare, e confermare Cianci al centro dell'attacco.

Catania-Bari, le probabili formazioni

CATANIA (3-4-1-2): Confente; Tonucci, Claiton, Silvestri; Calapai, Dall'Oglio, Welbeck, Albertini; Golfo; Sarao, Di Piazza. All. Raffaele

BARI (4-2-3-1): Frattali; Ciofani, Sabbione, Perrotta, Sarzi; Bianco, De Risio; Mercurio, Maita, D'Ursi; Cianci. All. Carrera

Arbitro: Miele di Nola
Assistenti: Bocca - Festa
IV: Luciani 

Diretta tv/streaming: Sky Primafila - Eleven Sport

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento