menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riccardo Maniero © FcBari1908.club

Riccardo Maniero © FcBari1908.club

Cesena-Bari 0-2: espugnato il Manuzzi, successo fondamentale dei galletti

Grande vittoria degli uomini di Nicola che hanno interrotto l'imbattibilità casalinga dei romagnoli: decidono De Luca e Maniero con un gol per tempo

Grande vittoria del Bari sul campo del Cesena: i galletti si sono imposti con una prova assolutamente convincente sul campo dei romagnoli grazie ai gol di De Luca e Maniero. 

Dopo un avvio timido in cui l'inerzia della partita sembrava propendere per la squadra di Drago, il Bari ha iniziato a macinare gioco con delle belle trame offensive e sul finire della prima frazione ha trovato il gol del vantaggio con De Luca. Nella ripresa gli uomini di Nicola sono rientrati in campo con grande convinzione e hanno legittimato il successo con il raddoppio di Maniero.

Tantissime le occasioni create dai biancorossi, che se fossero stati più cinici avrebbero potuto concludere la gara con un risultato ben più rotondo. Bari secondo a pari punti con il Crotone a quota 25 punti. 

LA PARTITA - Al 3' prima occasione per il Cesena, cross di Ragusa, Succi svetta di testa ma per fortuna non inquadra lo specchio della porta. Il Bari si affaccia per la prima volta in avanti al 9': punizione calciata da Rosina, Del Grosso svetta di testa ma non inquadra la porta. All'11' episodio dubbio in area del Bari: sugli sviluppi di un corner De Luca trattiene Sensi per la maglia, Ghersini lascia correre, protestano i tifosi di casa. 35' Rosina controlla a seguire un suggerimento di Sabelli e calcia di con il destro, il pallone si stampa sulla traversa e sulla successiva respinta Maniero non trova la porta di testa. Passano pochi istanti e il Bari crea un'altra grande occasione ancora con Rosina servito da Maniero, questa volta però il mancino del numero 18 termina di poco alla destra di Gomis. Il momento è favorevole al Bari: Maniero intercetta un disimpegno sbagliato della difesa romagnola e punta verso la porta avversaria, il suo tiro però non inquadra lo specchio. A 5' dal termine il Bari passa: protagonista ancora una volta Rosina, questa volta in veste di assist-man, l'ex Catania pennella un cross perfetto sulla testa di De Luca, abile a seguire l'azione e a battere Gomis. La prima frazione si chiude con i biancorossi in 

Nella ripresa il Bari ricomincia la gara così come aveva terminato il primo tempo, cioè in attacco. Al 50' traversone basso di Del Grosso, velo di De Luca, il pallone arriva a Maniero che protegge bene il pallone e calcia a botta sicura, Gomis è autore di un autentico miracolo e nega il raddoppio ai galletti. La squadra di Nicola ha un'altra buona opportunità con Maniero che punta la porta, fa fuori Lucchini ma poi si allunga il pallone e non riesce a concludere e il pallone finisce in angolo. Dal corner nasce il raddoppio biancorosso e a firmarlo è proprio Riccardo Maniero che prende il tempo ai centrali del Cesena e di testa non lascia scampo a Gomis. Poco dopo il gol dello 0-2 Perico è autore di una brutta entrata su Del Grosso: il terzino sinistro è costretto ad abbandonare il terreno di gioco, al suo posto entra Gemiti. Il Cesena prova la reazione: al 65' ci prova Ciano con un calcio di punizione neutralizzato da Guarna, poi è Perico a rendersi pericoloso con un colpo di testa che termina alto di poco sopra la traversa. Il Bari colleziona altre due occasioni importanti: la prima con una combinazione molto bella tra De Luca e Maniero, l'altra con un contropiede portato avanti da Sabelli, sciupato da De Luca. Al 77' grande spunto di Molina che ubriaca di finte Gemiti ed effettua un gran cross sul quale si avventa Perico, Guarna però risponde con un grandissimo riflesso. Quando attacca il Bari dà sempre l'impressione di poter far male con i suoi tre davanti: Maniero recupera un buon pallone e serve De Luca sulla sinistra, il numero 10 però calcia alto e fa infuriare Nicola. Sul successivo ribaltamento di fronte Sensi trova Molina con un bel lancio, il tiro di Molina si spegne tra le braccia di Guarna. Nei 4' di recupero il Bari ha addirittura l'occasione di calare il tris con uno splendido spunto di Valiani che serve Maniero, la sua botta però viene sventata da un salvataggio sulla linea di Renzetti. 

>> LE PAGELLE <<


Il tabellino di Cesena-Bari 0-2

CESENA (4-3-3) - Gomis, Perico, Capelli, Lucchini, Mazzotta (56' Renzetti); Sensi, Cascione, Kone (64' Molina); Ciano, Succi (77' Moncini), Ragusa. A disp.: Agliardi, Gasperi, Renzetti, Valzania, Tabanelli, Molina, Varano, Moncini, De Col. All.: Drago

BARI (4-3-3) - Guarna; Sabelli, Contini, Rada, Del Grosso (66' Gemiti); Valiani, Gentsoglou, Porcari (76' Romizi); Rosina, Maniero, De Luca. A disp.: Micai, Gemiti, Romizi, Tonucci, Di Cesare, Di Noia, Sansone, Donati, Petropolous. All.: Nicola

Arbitro: Ghersini di Genova
Marcatori: 40' De Luca (B), 60' Maniero
Ammoniti: Valiani (B), Sensi, Lucchini, Perico (C)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento