Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Cesena-Bari 1-1: Ciano risponde a Floro Flores. Sfuma il successo in trasferta

Galletti avanti nel primo tempo con Floro Flores. Risponde Ciano con una gran punizione nella ripresa. Sfuma ancora la vittoria in trasferta che manca dallo scorso 3 settembre

Finisce in parità il confronto tra Cesena e Bari. Gli uomini di Colantuono, passati in vantaggio con un colpo di testa di Floro Flores in avvio di gara, sono stati raggiunti a inizio ripresa da una gran punizione di Ciano.

Il risultato maturato a fine partita è l'espressione dell'equilibrio visto in campo: i primi 45', infatti, sono stati nettamente a favore dei pugliesi, mentre dopo il goal del pari sono stati i padroni di casa ad attaccare con maggiore convinzione. Un peccato per il Bari che continua a rimanere a secco di vittorie in trasferta e che fino al momento del pari ospite stava centrando un risultato utile a rientrare tra le prime otto in classifica. I galletti, invece devono accontentarsi di un risultato che non muove la classifica e restano al nono posto con 34 punti, gli stessi dell'Entella che giocherà alle 18 con la SPAL.

LA PARTITA - Buon avvio da parte dei biancorossi, tra le cui fila c'è Macek e non Parigini, come si pensava inizialmente. Nei primi minuti di gara i pugliesi appaiono subito ben messi in campo. La fase di iniziale equilibrio viene interrotta appena dopo il quarto d'ora: Brienza scaglia un potente sinistro in corsa dal limite dell'area, Agliardi si tuffa e devia in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo la squadra di Colantuono passa: Brienza dalla bandierina trova la testa di Floro Flores che brucia Renzetti e segna il suo secondo goal in quattro presenze. Un paio di minuti più tardi lo stesso attaccante campano resta a terra diversi minuti per un duro contrasto con Balzano ma alla fine riesce a rimanere in campo. Al 34' prima chance per il Cesena: Ciano crossa da sinistra, Morleo respinge corto e favorisce la battuta a volo di Kone dal limite dell'area: il piattone dell'ivoriano termina di poco lontano dal palo destro della porta difesa da Micai. Gli ultimi minuti del primo tempo vedono il pressing offensivo dei padroni di casa: Renzetti al 40' cicca un pallone invitante, un minuto più tardi nessun cesenate è in grado di arrivare sull'insidiosissimo tiro cross di Balzano. Il primo tempo va in archivic con i galletti in vantaggio.

Ripresa che inizia con gli stessi 22 del primo tempo. Dopo 10' di gioco il Cesena torna in partita grazie a Camillo Ciano: lo specialista dei calci piazzati trova l'incrocio dei pali con una splendida punizione imparabile per Micai. Cesena in goal con il primo tiro nello specchio della propria partita. Immediata la reazione del Bari che al quarto d'ora della ripresa sfiora la rete del nuovo vantaggio ancora con Floro Flores: numero su Perticone e diagonale destro che esce di pochissimo. Grande giocata del numero 33. Al 68' nuovamente pericoloso il Cesena, ancora con Ciano il cui sinistro viene deviato in angolo da Micai. Il portiere biancorosso è protagonista di altre due parate su un colpo di testa di Ciano e un tiro di Cocco. Proteste del Cesena per un contatto tra Tonucci e Ciano in area di rigore non ravvisato da Minelli. Nel finale altro episodio contestato per un 'abbraccio' ancora di Tonucci, questa volta su Ligi. Nel finale i padroni di casa provano il forcing ma il Bari resiste e torna a casa con un pareggio.

Il tabellino di Cesena-Bari:

CESENA (3-5-2) - Agliardi; Rigione, Perticone, Ligi; Balzano, Garritano (Vitale), Schiavone (75' Crimi), Kone, Renzetti; Cocco, Ciano (92' Rodriguez). A disp.: Agazzi, Donkor, Falasco, Laribi, Panico, Di Roberto. All.: Camplone

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Capradossi, Tonucci, Morleo; Salzano (73' Greco), Basha, Macek; Galano, Floro Flores (86' Raicevic), Brienza (80' Romizi). A disp.: Gori, Cassani, Suagher, Fedele, Parigini, Maniero. All.: Colantuono

Arbitro: Minelli di Varese
Marcatori: 16' Floro Flores (B), 56' Ciano (C)
Ammoniti: Morleo (B), Basha (B), Macek (B), Schiavone (C), Crimi (C), Sabelli (B)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena-Bari 1-1: Ciano risponde a Floro Flores. Sfuma il successo in trasferta

BariToday è in caricamento