Sport

Cinque società baresi accendono una nuova energia sportiva: Poolsport Bari

Nasce il Poolsport Bari, un “consorzio” che identifica un accordo tra Associazioni Sportive di basket, volley, calcio ed altre discipline sportive nella città di Bari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Dopo un confronto durato due settimane nasce il POOLSPORT BARI un “consorzio”  che identifica un accordo tra Associazioni Sportive di basket, volley, calcio ed altre discipline sportive nella città di Bari . Il progetto sarà presentato al rientro dalle vacanze in una apposita conferenza stampa  dal presidente Valerio Lonoce, dal vice-presidente Aldo Maffia , dal direttore generale Beppe Bernardi e dal Collegio Direttivo  (composto dai presidenti delle ASD aderenti:Franco Favia, Leo Cusmai, Lucia Milella e Rosanna Sanseverino) .

“POOLSPORT BARI” ha raccolto forza, coraggio e voglia di rivalsa per lo sport a Bari. Si sviluppa sull’accordo sinergico e complementare fra l’Adria Bari , Polisportiva Gioventu’ Don Bosco Bari , Japigia Bari , Bulls Bari,  Arcobaleno ed altre società che si stanno prenotando. “Lavoreremo insieme, su risorse comuni  per una collaborazione trasparente e non concorrenziale, che punta a coinvolgere il maggior numero possibile di ragazzi per ampliare e potenziare il settore giovanile di ognuna delle società coinvolte, fondendolo in un’unica e funzionale entità vivaio.” Obiettivo del patto di collaborazione: una pianificata e unita attività di comarketing, l’ottimizzazione di risorse economiche,tecniche e sportive, una sana e guidata pratica sportiva, che focalizzi l’attenzione su prospetti locali futuribili. “ Vogliamo incentivare lo scambio ed il confronto diretto tra i dirigenti ,allenatori e atleti per stimolare la crescita qualitativa del movimento sportivo e accrescere il livello tecnico del servizio offerto ai ragazzi”. Una nuova dimensione cittadina da coordinare al meglio per riuscire ad ottenere, in collaborazione con gli atleti, lo staff tecnico e quello medico, il migliore risultato possibile. Una forte rivendicazione d’appartenenza, una risposta concreta alla voglia e all’esigenza di fare sport a Bari, una chiara possibilità di formarsi e migliorare in PUGLIA, evitando così la fuga verso altre realtà sportive per valorizzare l’intero movimento barese“. Le strategie di comunicazione, il marketing sportivo ed il coaching situazionale saranno curati dall’agenzia Studioidea di Beppe Merola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque società baresi accendono una nuova energia sportiva: Poolsport Bari

BariToday è in caricamento