menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vittorio Parigini

Vittorio Parigini

Cittadella-Bari, le pagelle dei galletti: bene Parigini, difesa assonnata

Sconfitta meritata per i biancorossi scesi in campo senza il giusto atteggiamento e ancora sulle gambe dopo la sosta invernale. Buone indicazioni dai nuovi arrivati Parigini e Flores

E' iniziato con una sconfitta il 2017 del Bari, uscito con le ossa rotte dal Tombolato di Cittadella. I biancorossi hanno perso meritatamente una gara in cui hanno mostrato meno mordente rispetto ai padroni di casa. Ad apparire preoccupante è sembrata anche la condizione atletica dei pugliesi con i giocatori di Colantuono  sistematicamente secondi sul pallone. Rispetto ai nuovi, buone indicazioni sono arrivate da Parigini, Macek e Floro Flores, mentre Morleo ha sofferto sulla sua fascia, specie nel primo tempo.

I MIGLIORI TODAY – Parigini 6,5: Gettato subito nella mischia il ragazzo formatosi nelle giovanili del Torino ci ha messo poco per mostrare parte del suo repertorio fatto di dribbling, accelerazioni e azioni pericolose. Costretto ad uscire solo da una botta, è stato uno dei migliori dei suoi.

Floro Flores 6,5: Colantuono lo ha mandato in campo per far reagire il Bari e il suo approccio è stato quello giusto: appena entrato ha colpito un clamoroso palo e nei minuti successivi ha impegnato il portiere veneto almeno in altre due occasioni. Sembra avere una qualità diversa rispetto al materiale già in rosa.

Micai 6,5: Nonostante un piccolo pasticcio difensivo dovuto a un controllo difettoso, la sua partita è stata ugualmente ricca di parate che hanno limitato il passivo a sfavore dei suoi. Rinnoverà fino al 2020 e questa è una buona notizia.

Macek 6,5:  Menzione speciale per il ceco: era la sua prima partita tra i professionisti. Si è comportato bene, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa si è dedicato a compiti più difensivi, andando persino a compiere un clamoroso salvataggio sulla linea, vanificato poi dal pasticcio difensivo dei compagni. Colantuono ne è stato stregato e potrebbe riproporlo in futuro.

I PEGGIORI TODAY – Di Cesare-Capradossi 5: Dire che ci hanno capito poco ieri pomeriggio è forse il modo più delicato di descrivere quanto combinato dalla coppia di centrali biancorossi. Spesso in difficoltà sulle percussioni centrali del Citta, si addormentano clamorosamente (con la complicità di Fedele) in occasione del 2-0 di Schenetti.

Cassani 5: Poco reattivo in occasione del goal di Chiaretti che porta in vantaggio i padroni di casa. Appare in affanno per il resto della partita con movimenti difensivi non sempre corretti ed interventi poco ortodossi.

Morleo 5: Ha giocato soltanto 2 partite in questa stagione, era normale gli potesse mancare il ritmo partita. Nel primo tempo tuttavia i pericoli maggiori sono arrivati proprio nei grandi spazi lasciati sulla sua fascia. Bisogna augurarsi trovi rapidamente la migliore condizione.

Maniero 5,5: Anche ieri ha provato a fare il suo andando a lottare da solo contro la difesa avversaria ma sta continuando a mancargli qualcosa sotto il profilo della cattiveria. Da matita blu l'errore in chiusura di primo tempo quando da pochi passi ha calciato debolmente addosso a Paleari. Meglio nella ripresa quando ha arretrato il raggio d'azione dopo l'ingresso di Flores.

Il tabellino di Cittadella-Bari 2-0:

CITTADELLA (4-3-1-2) - Paleari 7,5; Salvi 6, Scaglia 6,5, Varnier 6 (87' Pelagatti), Benedetti 6; Schenetti 7, Iori 6, Valzania 6,5; Chiaretti 6,5 (68' Bartolomei 6); Strizzolo 7 (73' Iunco sv), Arrighini 7. A disp.: Alfonso, Pasa, Pedrelli, Martin, Pascali, Paolucci. All.: Venturato 7

BARI (4-3-3) - Micai 6,5; Cassani 5, Capradossi 5, Di Cesare 5, Morleo 5 (80' Furlan sv); Fedele 5,5, Basha 6, Macek 6,5; Brienza 5,5, Maniero 5,5 (70' De Luca sv), Parigini 6,5 (52' Floro Flores 6,5). A disp.: Ichazo, Sabelli, Daprelà, Scalera, Martinho, Romizi, Castrovilli. All.: Colantuono 5,5

Arbitro: Rapuano di Rimini
Marcatori: 9' Chiaretti (C), 78' Schenetti (C)
Ammoniti: Chiaretti, Valzania, Paleari, (C) Morleo, Di Cesare, Floro Flores, Basha (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento