Cittadella-Bari, è l'ora della verità: Cissé recupera e punta ad essere titolare

Dopo udienze, rinvii e ricorsi respinti è finalmente il momento di scendere in campo per continuare a sperare nel sogno promozione

Mancano poco più di 24 ore al fischio d'inizio di Cittadella-Bari, turno preliminare dei playoff decisivo per la stagione di entrambe le squadre, poiché al fischio finale, una di esse dovrà dire definitivamente addio al sogno promozione.

La partita tra veneti e pugliesi, originariamente in programma lo scorso 26 maggio, è stata posticipata assieme al resto dei playoff per consentire a Procura e Tribunale federale di portare a termine il procedimento contro il Bari, penalizzato di due punti per irregolarità amministrative. Nonostante il ricorso tentato dal club di Giancaspro, la Corte federale d'appello ha confermato la sentenza e dunque la classifica è cambiata e con essa la sede del preliminare. 

Dopo settimane surreali a colpi di comunicati e udienze messe in piedi in fretta e furia, è finalmente giunto il momento del campo. Ieri la squadra di Grosso ha sostenuto l'allenamento al San Nicola davanti a un migliaio di tifosi che hanno cercato di trasmettere tutta la loro carica prima della partenza per il Veneto. Un atto di grande amore da parte di quei sostenitori che speravano di incitare la propria squadra del cuore tra le mura di casa e che invece dovranno accontentarsi di poco più di un migliaio di biglietti nel modesto Tombolato (capienza 7500 posti ndr). 

I precedenti tra Cittadella e Bari

Sono 16 i confronti totali nella storia di Bari e Cittadella. Lo score sorride ai biancorossi che si sono imposti 8 volte contro le 3 dei veneti, mentre in 5 occasioni la gara è terminata in parità. In forte equilibrio i risultati delle sfide al Tombolato dove i pugliesi si sono imposti in 2 occasioni, rimediando 2 sconfitte e 4 pareggi. Nel corso di questo campionato il Bari si è imposto 4-2 all'andata al San Nicola e ha pareggiato 0-0 in casa dei granata.

Come arriva il Cittadella

Venturato grazie al rinvio dei playoff ha potuto ritrovare due pedine importanti come il capitano Iori e il centravanti Vido. Entrambi avevano saltato le ultime due giornate di campionato per problemi fisici ma ora tornano a disposizione. Tra i pali rispetto all'ultima di campionato torna Alfonso, in difesa dovrebbero essere confermati i soliti Salvi, Scaglia, Varnier e Benedetti. A centrocampo rientra Iori. Dietro le punte ballottaggio Chiaretti-Schenetti. In attacco potrebbero esserci Kouamé e Vido ma occhio a Strizzolo.

Come arriva il Bari

Grosso dovrà rinunciare allo squalificato Empereur (ancora due turni per il brasiliano, dopo l'espulsione di Parma ndr) ma in compenso ritrova Cissé che è tornato a lavorare in gruppo. Ancora differenziato per Andrada. Dubbio Anderson-Sabelli sulla corsia destra mentre in difesa Marrone, Gyomber e Balkovec sembrano sicuri del posto. A centrocampo con Basha ed Henderson si giocano un posto Iocolano, Tello e Busellato. In attacco sembra certo di partire dall'inizio Nené. Accanto al brasiliano potrebbero agire Galano e Cissé, ma occhio alle candidature di Improta e Floro Flores.

Le probabili formazioni di Cittadella-Bari

Stadio Piercesare Tombolato, Cittadella 3 giugno 2018 h.18:30 (diretta Sky Sport)

CITTADELLA (4-3-1-2) - Alfonso; Salvi, Scaglia, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Lora; Chiaretti; Kouamé, Vido. All.: Venturato 

BARI (4-3-3) - Micai; Anderson, Marrone, Gyomber, Balkovec; Hendeson, Basha, Iocolano; Galano, Nené, Cissé. All.: Grosso

Arbitro: Ghersini di Genova
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento