menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb Antonio Decaro

Foto Fb Antonio Decaro

'Color Run' a Bari, in cinquemila sul lungomare per la corsa dei colori

Sport e divertimento per la manifestazione che ha fatto tappa per il secondo anno in città: a far da sfondo alla manifestazione il lungomare tra la Fiera e il faro. Tra i partecipanti anche il sindaco Decaro e l'assessore allo sport Petruzzelli

Tutti di corsa sul lungomare, tra la Fiera e il Faro, per partecipare alla seconda edizione della 'corsa dei colori'. Tra sport e divertimento, oltre cinquemila persona hanno partecipato sabato alla 'Color Run', la corsa non competitiva di 5 km organizzata da RCS Sport – RCS Active Team.

Al centro della manifestazione, il Color Village dove, sin dal mattino, Radio 105 - Official Radio di The Color Run - ha animato le varie attività con balli e tanta musica in compagnia degli speaker ufficiali Daniele Battaglia e Ylenia. Al termine della giornata, dopo aver superato i punti colore posizionati sul percorso, i color runner si sono ritrovati sotto al palco per il tradizionale lancio di colori sino al tramonto. Tema della giornata - novità di quest'anno - il tropicolor con palme, hukulele, musica hawaiana e collane di fiori, totalmente ispirato a un’atmosfera tropicale.

Alla manifestazione hanno partecipato anche l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli e il sindaco Antonio Decaro: “Accogliere a Bari, per il secondo anno consecutivo, la corsa “The Color Run” è per noi un grande piacere. Quelli che abbiamo percorso oggi sono i 5 km più allegri del pianeta e Bari è una città che ha voglia e bisogno di divertirsi. Dopo il grande successo dello scorso anno la nostra città torna ad essere una delle protagoniste, l'unica del Sud, di questa grande festa dedicata allo sport e al divertimento. Siamo contenti del percorso che stiamo facendo perché Bari viene scelta sempre più spesso dalle organizzazioni nazionali per l'organizzazione dei grandi eventi che promuovono lo sport e che, allo stesso tempo, fanno anche tanto bene all’economia della nostra città”.

La manifestazione ha avuto anche il supporto di diverse Onlus guidate da Podisti da Marte, charity coordinator del format.  Oltre ad AGD Italia, che offre un coordinamento tra Associazioni di Bambini e Giovani con Diabete, hanno collaborato U.N.I.T.A.L.S.I., CIFA for Children e AGEBEO e Amici di Vincenzo Onlus, che si sono adoperate con successo nello svolgimento delle fasi principali dell’evento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento