La Serie B resta a 19 squadre: ufficiale il verdetto del CONI, Bari resta in D

E' arrivata la decisione del CONI: in controtendenza con quanto si credeva è stato confermato il format a 19 squadre. Nessun posto vacante in Serie C, Bari riparte dai dilettanti

Franco Frattini (© ANSA)

Si è concluso il tormentone dell'estate: il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI si è espresso confermando la Serie B a 19 squadre. Non hanno trovato conferma le indiscrezioni dei giorni scorsi che volevano il ripristino del format a 22 squadre nel campionato cadetto.

Il verdetto del CONI si riflette di conseguenza anche sulla Serie C che non avrà nessun posto vacante da riempire. Tramontano quindi le possibilità di vedere il Bari ripartire dalla terza serie. Poco male, ora almeno i galletti sanno con certezza in quale categoria giocheranno e potranno finalmente concentrarsi senza distrazioni sull'inizio del campionato il 16 settembre a Messina.

Per citare Ciccio Brienza, arrivato ieri nel capoluogo pugliese per unirsi ai suoi nuovi compagni "sarà una risalita dalla polvere al paradiso". Il calcio italiano, invece, si conferma sempre più in balia della politica e degli interessi economici. I risultati pessimi sono sotto gli occhi di tutto il mondo e si ripercuotono sul campo anche nelle magre figure della Nazionale maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento