Sport

La Nazionale a Bari, Conte: "Il Paese ci guarda, vogliamo essere un esempio". Allenamento sotto la pioggia al San Nicola

Questo pomeriggio la seduta di allenamento aperta al pubblico: tanti i tifosi nonostante il maltempo. Il neo ct azzuro in conferenza stampa: "Abbiamo una grande responsabilità. E vogliamo essere di esempio"

La tensione della vigilia c'è tutta, ma Antonio Conte si dice pronto alla sfida che domani sera attende gli Azzurri sul campo del Nazionale. Una partita amichevole, quella con l'Olanda reduce dal terzo posto del mondiale brasiliano, ma che rappresenta per Conte un banco di prova importante, visto che segnerà il suo l'esordio sulla panchina azzurra.

Nel pomeriggio gli Azzurri sono arrivati al San Nicola per seduta di allenamento aperto al pubblico: calorosa l'accoglienza dei tifosi, numerosi nonostante la pioggia battente. Dopo l'allenamento l'incontro con la stampa.

"La formazione? Ce l'ho in testa", assicura Conte, che tuttavia preferisce non anticipare nulla: "Gioca Sirigu in porta... e poi gli altri li vedrete schierati".

Il neo ct azzurro è consapevole dell'attenzione e delle aspettative concentrate sull'esordio di domani: "Abbiamo una grande responsabilità: siamo 22 in campo, ma abbiamo un intero Paese che ci guarda. E vogliamo essere di esempio", ha assicurato Conte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nazionale a Bari, Conte: "Il Paese ci guarda, vogliamo essere un esempio". Allenamento sotto la pioggia al San Nicola

BariToday è in caricamento