Ottime prestazioni del Cus Bari Basket under 14 al torneo nazionale di Bormio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Termina con un settimo posto il Torneo Nazionale del Cus Bari Basket Under 14. A Bormio gli atleti cussini si sono confrontati con grande soddisfazione, con le migliori formazioni d'Italia di categoria.

Quella appena conclusasi è stata una settimana intensa e ricca di competizione per i giovani biancorossi, che chiudono la manifestazione con 4 sconfitte e 2 vittorie. I baresi sono stati in grado di giocarsela alla pari con tutte le squadre incontrate, da Cuneo (squadra vincitrice del torneo ) a Bernareggio, cedendo solo nei finali di partita.
Fattore determinante è stata la stanchezza dovuta a molte assenze che hanno notevolmente accorciato le rotazioni del roster.
Grande soddisfazione di società e staff tecnico per le prestazioni positive, e per l approccio dei ragazzi presenti : Genchi e Rutigliano (entrambi sopra i 25 punti di media a gara ), Gaeta, Lorusso, Ravelli, Pignataro, Balboni e Giovine.

"Per i ragazzi - spiega il tecnico Luigi Serrano - è stato un importante momento di confronto, e dal confronto nascono i più significativi miglioramenti. Hanno giocato ogni singola gara al massimo delle loro possibilità, non hanno mai mollato. Tutti dovremmo essere fieri di loro. Inoltre abbiamo avuto la conferma della grande qualità di alcuni nostri atleti e del fatto che con il lavoro e la programmazione si può essere competitivi anche a livello nazionale "
Si chiude così, una stagione lunghissima ma entusiasmante, che ha visto il Cus Bari affermarsi come settore giovanile di alto livello, tornare a una finale nazionale ed essere costantemente competitivo in regione. Stagione arricchita dalle convocazioni in nazionale per quattro atleti biancorossi

Torna su
BariToday è in caricamento