Cus Bari, il 1° maggio la terza edizione de 'Il giro del faro'

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Anche quest'anno l'obbiettivo sul numero di iscritti da raggiungere nella III Edizione per "Il Giro del Faro", la Gara podistica Provinciale Fidal sulla distanza di km 10 competitiva e di km 5 e km 10 non competitiva organizzata dalla Sezione Atletica Leggera del CUS BARI, sotto l'egida della FIDAL con il patrocinio del Comune di Bari, dell'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari e della Fiera Del Levante di Bari resta 1.000. La gara, in programma lunedì 1° maggio e valida come terza tappa del "Trofeo Provinciale Terra di Bari" circuito articolato in 17 prove di Corsa su Strada e 1 prova di Trail , è stata presentata nel corso di una conferenza stampa nella Sala Giunta del Comune di Bari da Pietro Petruzzelli Assessore All'Ambiente e allo Sport del Comune di Bari, Giuseppe Angiuli Vice Presidente CUS Bari, Antonella De Tullio Capo Sezione Atletica Leggera CUS Bari, il Presidente Provinciale Fidal Bari Francesco De Mattia e il Presidente del Comitato Sport Universitario Silvio Tafuri. Per l'evento che promuove sport ed aggregazione di cittadini e studenti universitari con un percorso articolato in due giri di 5 km, lo start è alle ore 9:30 (ritrovo alle ore 8:00), con partenza e arrivo sulla nuova pista di Atletica del CUS BARI. "L'iniziativa- ha detto Antonella De Tullio Capo Sezione Atletica Leggera CUS Bari - si conferma una realtà per il popolo sportivo barese. Una gara che nel percorso attraversa i luoghi simbolo della città, tra cui la Fiera del levante e l'ex Stadio della Vittoria. Una iniziativa dedicata al Presidente Fondatore del CUS Bari Ignazio Loiacono, il padre del Cus Bari, e di tutti i cussini, fondatore del movimento per lo sport universitario in Italia e nel Mondo. Ignazio Lojacono ha sempre amato lo sport che per lui rappresentava uno dei pilastri formativi per i giovani." "L'atletica e le iniziative come questa - ha aggiunto l'assessore Petruzzelli - rappresentano una delle migliori realtà sportive protagoniste nella città di Bari, che coinvolge la parte sana della società.La manifestazione è un tassello di una strategia molto ampia che prova a far correre gli studenti universitari e non solo." Silvio Tafuri dopo aver portato il saluto del Rettore dell'Università degli Studi di Bari "A. Moro", Uricchio, ha parlato dell'importanza che l'università dà allo sport e della responsabilità sociale assunta, attraverso la pratica sportiva verso coloro che saranno i futuri professionisti. "Il CUS di Bari - ha spiegato il vice Presidente Angiuli - è aperto a tutte le attività sportive, e voglio ricordare che Il Giro del Faro fa parte del Trofeo terra di Bari voluto dal Comitato Provinciale FIDAL BARI " Un ringraziamento particolare è stato rivolto agli sponsor: JOMA sponsor tecnico, GEM2SPORT Rivenditore JOMA di zona, Nicolaus Consorzio Cooperative Sociali Studio di Architettura Elena Mongelli, Vivi e Sorridi, Peroni, Centrogemme, Bacio di Latte, Eataly. Al termine delle gare premi individuali e di società.

Torna su
BariToday è in caricamento