Cus Bari: Rutigliano e Acella grande soddisfazione per la convocazione in nazionale dei due atleti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il raduno della nazionale italiana under 14 appena conclusosi a Pescara, si è colorato di biancorosso. Presenti gli atleti del CUS BARI Rutigliano e Acella, ma anche il responsabile del settore giovanile cussino Roberto Miriello. Al termine del raduno il coach Luigi Serrano ha dichiarato - "Per i ragazzi è stata una bella esperienza, che li resterà utile per tutto il loro percorso da cestisti. Adesso è importante che siano da esempio per tutti i loro compagni per mostrare quale dev'essere l'atteggiamento giusto quando ci si allena"

Una riflessione poi, da parte di Serrano sul momento di tutto il settore giovanile : "Il CUS Bari ha ormai una valenza importante nel settore squadre nazionali. I ragazzi in questi giorni di raduno si sono comportati molto bene. Spero e suppongo che non saranno i soli a partecipare a raduni futuri. Pescara è stata solo l'inizio, l'errore più grave adesso sarebbe cullarsi "

Soddisfatto il tecnico della nazionale italiana under 14 Andrea Capobianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento