Sciaudone: "Dobbiamo recuperare punti. Rinnovo? Qualcosa si muove"

Il numero 8 biancorosso in conferenza stampa: "Col Cittadella metteremo in campo tutto quello che abbiamo. Dobbiamo fare più punti possibili di qui alla sosta per riscalare la classifica"

Daniele Sciaudone

Nella tarda mattinata di oggi, il centrocampista del Bari Daniele Sciaudone ha incontrato i giornalisti nella sala stampa dello stadio San Nicola. Il numero 8 del Bari ha toccato diversi argomenti, dal momento della squadra fino alle questioni inerenti al rinnovo contrattuale. "Ci sono novità – afferma  Sciaudone - il mio procuratore mi ha detto che c’è stato un contatto con la società. Stiamo parlando di alcuni dettagli ad oggi posso dire di essere un po’ più contento".

Intanto, nonostante il cambio di tecnico i risultati stentano ancora ad arrivare: “Stiamo facendo il possibile per vincere mettendoci tutto quello che abbiamo, potete starne certi. Fino ad ora però questo non è bastato, bisogna avere pazienza. Vi assicuro però che tutti cerchiamo di lavorare diversamente e migliorare”.

Il Bari non è aiutato nemmeno dalle decisioni arbitrali, dal gol negato alla squalifica di Contini tramite l'uso della prova tv, sulla quale Sciaudone preferisce glissare: “Dispiace per Matteo. Non entro nel merito... Inutile soffermarsi su queste decisioni. Se il giudice sportivo ha deciso così avrà avuto i suoi motivi”. Sui presunti cori razzisti, invece, Sciaudone puntualizza: "Credo che lo stadio fischiasse il momento, l’atteggiamento di Mbakogu, non di certo il colore della sua pelle".

La prossima partita sarà al Tombolato, sul campo del Cittadella. Un match che evoca amarezza nei biancorossi per come andò a finire nello scorso campionato: “Su quel campo sfumò una vittoria che speriamo di riprenderci sabato - commenta Sciaudone.- Al momento la classifica ci parla di uno scontro salvezza. Andremo lì per giocarci la partita con tutte le nostre forze”. Intanto, la fine del girone d'andata si avvicina: “Mancano poche partite e dobbiamo cercare di raccogliere più punti possibili. Cosa vorrei da Babbo Natale? Almeno 10-12 punti da qui alla sosta invernale, in modo tale da risalire in classifica e collocarci dove meritiamo di stare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento