menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La 10 del Bari a Gambotto: De Laurentiis omaggia il ricercatore al lavoro per il vaccino anti-covid

Il patron dei biancorossi ha inviato una maglia dei galletti allo scienziato barese dell'equipe dell'Università di Pittsburgh che ha sviluppato un promettente vaccino anti-covid sotto forma di cerotto

Nei giorni in cui il mondo intero fa i conti con la pandemia di covid-19, la speranza di un rimedio efficace contro il virus arriva dagli Stati Uniti, dove vive e lavora Andrea Gambotto.

Il ricercatore barese, negli States da 25 anni, fa parte dell'equipe dell'Università di Pittsburgh che ha sviluppato un vaccino contro il covid-19 sotto forma di cerotto. La sperimentazione condotta finora sui topi ha fornito risultati talmente incoraggianti nella risposta al coronavirus che a breve partiranno i primi test sull'uomo.

Vera e propria eccellenza barese, Gambotto è stato omaggiato dal presidente del Bari, Luigi De Laurentiis. Il patron biancorosso ha spedito una maglietta con il numero 10, il numero che da sempre è associato ai 'fuoriclasse', al ricercatore per ringraziarlo del suo impegno nella lotta contro il coronavirus.

"Caro Andrea - scrive De Laurentiis - questa maglia è solo un piccolo gesto di riconoscenza per quello che stai facendo, per l'Italia e per tutta la popolazione mondiale, insieme alla tua equipe. 

Mi piace pensare che la maglia con i colori della tua squadra del cuore, per cui tifi da oltre oceano, possa essere di buon auspicio per superare questo difficile ostacolo che si è presentato sul nostro cammino. 

Con il tuo coraggio, la tua determinazione, sei l'espressione di quell'eccellenza di questa terra, che non conosce mai resa, ci ha abituati e di cui tutti noi andiamo fieri. 

Un sentito "grazie" con la speranza di averti presto di ritorno qui, nella tua Bari"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento