Sport

Diamo voce allo sport di base: l'Uisp Puglia organizza un incontro pubblico a Bari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Anche in Puglia, così come già accaduto a livello nazionale, il mondo della promozione sportiva regionale aderisce al documento "Dare voce allo sport di base", promosso da trenta società sportive del territorio, dal nord al sud dell’Italia.

Aics, Csen, Csi, Endas, Uisp e Us Acli sostengono le ragioni delle società sportive, chiedono subito un confronto alle istituzioni e auspicano che l'adesione si estenda ad altri Enti di promozione sportiva e alle Federazioni.

Con questi obiettivi e partendo da questi presupposti, i presidenti regionali Luciano Tarricone (Aics), Mimmo Marzullo (Csen), Leonardo Diso (Csi), Luigi Favia (Endas), Vincenzo Liaci (Uisp) e Carlo Patruno (Us Acli) hanno indetto per lunedì 27 febbraio alle ore 11,30 presso la sede del comitato regionale della Uisp Puglia in via Amoruso, 2 a Bari un incontro pubblico sul tema. La convergenza a livello nazionale e la forza che sta animando il movimento "Dare voce allo sport di base" ha spinto, così, i presidenti di ben sei enti sportivi del territorio pugliese a convocare giornalisti, addetti ai lavori e rappresentanti delle società per discutere delle problematiche relative al movimento sportivo di base e alle sue ingenti difficoltà di natura economica.

Le risultanze dell'incontro pubblico saranno poi riportate dai vertici degli enti aderenti all'incontro nazionale di sabato 3 marzo a Roma dalle ore 10 alle ore 13 presso l’Acquario Romano in piazza Manfredo Fanti.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.voceallosport.it. Aggiornamenti e approfondimenti anche sui canali ufficiali di Uisp Puglia (portale internet www.uisppuglia.it e pagina fan facebook Uisp Puglia).

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diamo voce allo sport di base: l'Uisp Puglia organizza un incontro pubblico a Bari

BariToday è in caricamento