Edizione 2016 della giornata dello sport universitario. Cinque le discipline che impegneranno gli oltre 150 studenti dell’Università e del Politecnico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Si svolgerà giovedì 5 maggio all'interno del CUS Bari l'edizione 2016 della "Giornata dello Sport Universitario", organizzata dal Centro universitario Sportivo, con l'associazione STUDENTI PER, il Comitato per lo Sport Universitario e Azione Universitaria Politecnico.

Una vera e propria festa delle università baresi, che vedrà gli oltre 150 studenti iscritti sfidarsi nelle cinque discipline sportive in gara: Atletica Leggera, Basket, Nuoto, Tiro con l'arco e Volley.

La manifestazione sportiva prenderà il via alle ore 9 e si concluderà alle ore 18,00 a seguire il concerto Rock in CUS a cui parteciperanno i migliori artisti del panorama musicale studentesco.

L'evento si articolerà in due fasi, la prima, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 con una competizione a squadre, i cui componenti dovranno cimentarsi nel Basket, Nuoto, Atletica Leggera, Pallavolo e Tiro con l'Arco. La seconda fase invece inizierà subito dopo, e prevede la premiazione delle squadre vincitrici.

Durante l'intera giornata, sui vari campi saranno allestiti stand e DJ SET, oltre a moltissime sorprese! Alla Giornata dello Sport possono iscriversi tutti gli studenti dell'Università e del Politecnico con iscrizione individuale o a squadre.

Per i tanti premi a partire dalla coppa donata dall'AIRC per il primo classificato di ogni disciplina, medaglie per tutti i componenti della prima squadra classificata nella classifica generale, un buono per 1 mese gratuito in uno sport a scelta o buono per 2 mesi gratuiti in palestra per ogni componente della squadra prima classificata, un buono per 1 mese gratuito in palestra per ogni componente della squadra seconda classificata e, borsoni CUS Bari per ogni componente della squadra terza classificata

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto all'AIRC Associazione per la Ricerca Contro il Cancro.

Torna su
BariToday è in caricamento