menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Grosso

Fabio Grosso

Grosso: "Non siamo ancora forti ma vogliamo diventarlo. Attenti al Cittadella"

Il tecnico dei galletti ha parlato alla vigilia della sfida contro i veneti: "Dobbiamo trovare la giusta continuità dei risultati attraverso le prestazioni e il lavoro"

Alla vigilia di Bari-Cittadella, uno dei due anticipi che apriranno la decima giornata di Serie B, il tecnico biancorosso Fabio Grosso ha parlato nella conferenza stampa pre-gara.

Reduce dal pari-beffa sul campo della Pro Vercelli, i galletti devono inevitabilmente ripartire dalle situazioni di gioco che hanno funzionato nella gara di sabato scorso. “Dobbiamo continuare a giocare come stiamo facendo, ottenendo però il massimo risultato - ha detto Grosso, che ha poi messo in guardia i suoi sul valore degli avversari -. Affrontiamo una squadra insidiosa che riesce a far bene ogni anno. Questo, però, deve interessarci relativamente perchè, sono convinto, che riusciremo a metterci la solita determinazione e convinzione".

"Non siamo ancora forti, vogliamo diventarlo"

Il Bari era finito virtualmente in testa alla classifica fino al pari dei piemontesi ma resta comunque molto vicino alla vettà: "Abbiamo la qualità giusta per confrontarci con chiunque. Il Bari non è ancora una squadra forte, ma lo vuole diventare". Il campione del mondo 2006 è Come lo si diventa? "Con la continuità di prestazioni, di risultati, con il lavoro sul campo e creando una base importante su cui costruire la nostra forza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento