menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grosso alla vigilia di Bari-Ternana: "Abbiamo ritrovato il risultato, ora ci serve la continuità"

Il tecnico del Bari ha parlato alla vigilia della sfida contro le fere. "Non ho ancora deciso con quale modulo giocheremo, ciò che conterà sarà l'atteggiamento". Brienza in dubbio per una botta

Rinfrancato dal successo nel turno infrasettimanale contro la Cremonese, il Bari domani pomeriggio alle 15 dovrà vedersela contro la Ternana nella gara valida per la sesta giornata di Serie B.

Interrotta la striscia negativa di risultati consecutivi (tre i ko, contro Empoli, Venezia e Frosinone) i biancorossi hanno l'opportunità di sfruttare ancora il fattore casalingo per provare a ridurre il gap con le prime in classifica. Di fronte ci saranno gli umbri che hanno 5 punti in classifica, uno in meno dei galletti. Gli umbri, tuttavia, hanno una gara in meno rispetto al Bari in virtù della partita sospesa per maltempo col Brescia, il cui recupero è previsto il prossimo 3 ottobre.

Nel presentare l'incontro di domani pomeriggio davanti ai giornalisti, Fabio Grosso ha giocato a carte coperte, non facendosi scappare nulla circa l'atteggiamento tattico che assumeranno i suoi. "4-3-3 o 3-5-2? Voglio schierare sempre la migliore squadra - la sua risposta -. Non ci sono bocciati e promossi. Noi proviamo a mettere in pratica ciò per cui ci alleniamo dall'inizio, poi ci sono anche gli avversari. Noi dobbiamo avere le idee chiare sia quando abbiamo la palla sia senza. Nell'arco dei 90' bisogna essere sempre presenti".

Recuperato Galano, in dubbio Brienza

Per la gara contro le fere Grosso potrà contare con certezza su Cristian Galano, in panchina contro la Cremonese, e definitivamente recuperato dopo i problemi alla caviglia che lo hanno tenuto fuori recentemente. "Galano è un calciatore importante, ne conosciamo bene le caratteristiche. Ci è mancato tantissimo aldilà dei risultati. Le sue qualità sono note, sarà un'arma a nostro favore". L'esterno foggiano potrebbe essere in ballottaggio con Brienza ma l'impiego di quest'ultimo è fortemente in dubbio: "Franco stamattina non si è allenato per una botta, spero di recuperarlo. Alla gara contro i rossoverdi non prenderanno parte sicuramente D'Elia (lieve distorsione alla caviglia) Berardi e Sabelli, mentre Libor Kozak potrà festeggiare la prima convocazione stagionale. 

Ternana avversario offensivo

La Ternana di Pochesci è un cliente scomodo che non va assolutamente sottovalutato, a differenza del Venezia, tuttavia, gli umbri hanno un atteggiamento certamente meno difensivo. "Gli avvesari esprimono un gioco vivace, offensivo, con entusiasmo - ha affermato Grosso -. Hanno incontrato squadre forti, seguono l'idea del loro allenatore, è una squadra che prova a fare sempre la partita. Noi lavoriamo sulle nostre cose, crediamo in ciò che facciamo quotidianamente. Dopo la gara col Venezia l'ho detto ai ragazzi, non faremo più partite del genere. Domani troveremo una gara diversa. Lor amano venire a pressare e a giocare. Noi dovremo essere bravi a fare ciò che sappiamo e a leggere i momenti della partita. Mi aspetto passi in avanti. Ci vuole continuità nella partita e nelle partite. Abbiamo ritrovato il successo, non avevamo perso la qualità, ci erano mancati i risultati". 

I convocati

Per la gara contro gli umbri il tecnico biancorosso ha convocato 26 giocatori. Di seguito l'elenco completo. 

PORTIERI: Alessandro Micai, Victor De Lucia, Antonio Artal, Emanuele Conti

DIFENSORI: Elio Capradossi, Denis Tonucci, Mattia Cassani, Archimede Morleo. Giuseppe Scalera, Riccardo Fiamozzi, Norbert Gyomber

CENTROCAMPISTI: Jacopo Petriccione, Migjien Basha, Djavan Anderson, Luca Marrone, Aniello Salzano, Andrés Felipe Tello Munoz “Tello”, Simone Iocolano, Massimiliano Busellato

ATTACCANTI: Franco Brienza, Cristian Galano, Libor Kozak, Riccardo Improta, Karamoko Cissé, Antonio Floro Flores, Anderson Miguel da Silva “Nené”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento