Grosso: "Abbiamo ritrovato l'umiltà per fare risultato. A Terni con determinazione"

Il tecnico dei biancorossi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Terni

Fabio Grosso

Il Bari ha ritrovato i risultati e la serenità centrando due successi consecutivi contro clienti scomodi come Frosinone e Cremonese. Sulla strada dei galletti c'è ora la Ternana, ultima in classifica, da affrontare al Liberati nella gara di domani pomeriggio. Una partita che sulla carta potrebbe sembrare una formalità per i biancorossi, ma che non va assolutamente sottovalutata anche perché le Fere, dopo Pochesci e Mariani, hanno nuovamente cambiato tecnico affidandosi al veterano Gigi De Canio. 

Ternana imprevedibile con De Canio

Proprio dall'ìmprevedibilità delle mosse del nuovo allenatore degli umbri è partita la conferenza stampa del tecnico del Bari Fabio Grosso: "Quando lavoriamo in settimana lo facciamo principalmente concentrandoci su noi stessi e dedicando una parte allo studio degli avversari. Questa volta non sappiamo cosa potranno proporre ma siamo certi che avranno voglia di fare la prestazione. Lo stesso deve valere per noi. Gara semplice sulla carta? In questo campionato chiunque può metterci in difficoltà. Noi però, con grande umiltà ci siamo rimessi a far risultato e mi aspetto di andare avanti. Quale errore non dobbiamo commettere? Mi aspetto dai ragazzi determinazione e carattere".

Turnover con lo Spezia

Dopo la trasferta del Liberati, il Bari tornerà a giocare al San Nicola martedì sera nel turno infrasettimanale, motivo per cui Grosso potrebbe operare qualche cambio nella formazione. "Non parlo mai di turn-over, ho tanti ragazzi bravi a disposizione. Di volta in volta cerco di schierare i migliori, logicamente con i tanti impegni ravvicinati qualcuno dovrà riposare, ma serve la partecipazione di tutti. Stiamo cercando di fare risultati sposando un'identità di gioco. Non credo esistano squadre che possano prescindere da una buona fase difensiva. Limitare le qualità degli avversari per esaltare i nostri pregi".

Dubbio Basha-Petriccione, out Floro Flores  

In controtendenza con la maggior parte delle partite disputate in questa stagione il tecnico biancorosso nelle ultime due sfide ha confermato la stessa formazione, un sintomo della ricerca di compattezza da parte dello stratega dei galletti. "A livello qualitativo se guardiamo l'ultima gara c'erano almeno otto giocatori di qualità in campo. La nostra forza deve essere utilizzare la gente giusta al momento giusto. Non vogliamo tralasciare la qualità del gioco, sappiamo che questo alla fine premia.Voglio vedere un Bari motivato, è determinante per ottenere risultati positivi. Abbiamo tanti interpreti importanti. Sono straconvinto che non dipenda da quanti giocatori, ma da quanto il gruppo crede in ciò che si fa. Basha o Petriccione? Entrambi hanno le qualità per far bene. Indisponibili? Salzano, Oikonomou, Floro Flores e Cassani e Morleo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento