menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FC Bari 1908, la Procura indaga sui tempi della ricapitalizzazione societaria

Giovedì la Guardia di Finanza ha fatto visita al club biancorosso. Ascoltato Paparesta. Si indaga sui tempi di convocazione dell'assemblea societaria e sulla ricapitalizzazione

La Procura di Bari ha aperto un'indagine conoscitiva, senza ipotesi di reato né indagati, sui tempi di convocazione dell'assemblea dei soci dell'FC Bari 1908.

Secondo quanto riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, l'inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza punterebbe a verificare se le scadenze per la ricapitalizzazione societaria siano state rispettate. La vicenda è diventata di dominio pubblico dopo la dura presa di posizione del socio di minoranza del Bari, Cosmo Antonio Giancaspro, il quale prima di dimettersi dal Cda, aveva puntato il dito contro Paparesta,

Secondo l'imprenditore molfettese Paparesta sarebbe colpevole di non aver convocato l'assemblea straordinaria entro il 18 maggio, nonostante il passivo di quasi 5 milioni nel bilancio del Bari. L'ex arbitro internazionale, in attesa di perfezionare l'accordo con il magnate indonesiano Noordin, ha invece fissato l'assemblea, per il prossimo 3 giugno.

Giovedì, alla vigilia della gara poi persa con il Trapani, le fiamme gialle hanno fatto visita alla sede della società, acquisendo la documentazione relativa ai tempi di convocazione dell'assemblea e ascoltando Paparesta il quale non si è sottratto agli interrogativi posti dai finanzieri e ha fornito risposte e documenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento