menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FC Bari, Giancaspro chiede un confronto televisivo a Paparesta

Il socio di minoranza in un'intervista annuncia l'intenzione di chiedere un confronto all'americana a Paparesta. E aggiunge: "Vorrei gestire il Bari a modo mio. Ho i mezzi per farlo"

Torna a parlare Cosmo Antonio Giancaspro, socio di minoranza dell'FC Bari al 5%. Questa volta l'imprenditore molfettese non ha parlato come di consueto tramite comunicati stampa, ma ha rilasciato un'intervista sulle note vicende societarie ai colleghi di Epolis Bari.

"Sto cercando di organizzare un confronto televisivo con il dott. Paparesta, simile a quelli organizzati per le elezioni - ha esordito Giancaspro -. Il motivo? Le tante richieste di trasparenza da parte della gente". 

Ancora non è chiaro se Paparesta accetterà o meno, tuttavia, Giancaspro si dimostra più interessato alla questione principale: "Più che trovare l’accordo sul confronto - dice - bisogna trovare i soldi. Attendo di sapere se lui li ha trovati. Io da parte mia ribadisco ciò che ho detto più volte e cioè che sono sempre disponibile per sistemare le cose. Attendo una sua mossa".

L'imprenditore molfettese ha dunque ribadito di avere i mezzi per gestire la società anche da solo: "Se ho la forza di gestire il Bari in autonomia? Assolutamente sì. Questa è una società che va gestita e io gradirei farlo. A modo mio".

"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento