Bari, stangata del Giudice sportivo: tre giornate di squalifica a Empereur

Il provvedimento per il brasiliano (anche deferito) espulso nel concitato finale di Parma non potrà scendere in campo per le prossime tre gare. Una giornata a Sabelli, mentre entrano in diffida Basha e Gyomber

Alan Empereur

Mentre tengono banco le vicende relative ai deferimenti (udienza rinviata al 1 giugno) in casa Bari arriva anche il verdetto del Giudice sportivo relativo all'ultimo turno di campionato. 

Alan Empereur, espulso per fallo da ultimo uomo nella partita persa con il Parma è stato sanzionato con 3 giornate di stop per aver rivolto frasi ingiuriose all'indirizzo degli ufficiali di gara. Il brasiliano non sarà dunque a disposizione per la gara con il Carpi di venerdì sera e neanche per le eventuali prossime due sfide dei playoff. Squalificato anche Stefano Sabelli che era diffidato ed ha rimediato un giallo che gli farà saltare l'ultima di regular season. Entrano in diffida Basha e Gyomber, ammoniti contro i ducali.

Empereur deferito per i fatti di Foggia

Oltre alla sanzione di campo, Empereur è stato anche deferito deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare per fatti risalenti alla sua militanza nel Foggia (pagamento di alcune premialità in contanti da parte del club rossonero). Nello specifico al brasiliano si contesta la: "la violazione dell’art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 8, commi 6 e 11 del Codice di Giustizia Sportiva, nonché del disposto di cui all’art. 94, comma 1 lett. b), delle N.O.I.F., per avere ricevuto dalla società Foggia Calcio s.r.l., nella stagione sportiva 2016/2017, il pagamento di un compenso in contanti in più soluzioni, ulteriore e diverso rispetto a quello previsto dall’accordo economico regolarmente depositato presso la Lega Italiana Calcio Professionistico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento